FXEMPIRE
Tutti

Intesa manovra economica 2020. Tasse dimezzate o rinviate di qualche mese

Manovra economica 2020 in dirittura di arrivo. Si vuole fare presto e ben prima di Natale sarà già approvata. Cosa cambia dalla sugar tax all’Ires per i concessionari pubblici.
Fabio Carbone
Manovra economica 2020

Dopo una intensa giornata di riunioni tra ministri ed esponenti dei partiti della maggioranza, il governo giallorosso trova finalmente una intesa sulla manovra economica 2020.

Rimandate a metà e fine 2020 quelle tasse che alcuni degli esponenti della stessa maggioranza, avevano etichettate come tasse “odiose”. Parliamo quindi della plastic tax rimandata a luglio da marzo e della sugar tax rimandata a ottobre. La tassa sulla plastica, come preannunciato nei giorni scorsi, scende a 0,5 euro al chilo e non riguarderà la plastica riciclata.

Per quanto riguarda la tassa sulle auto aziendali non entrerà in vigore se non su quelle più inquinanti.

Il governo ha però la necessità di far quadrare i conti ed ecco quindi apparire un inasprimento dei prelievi sulle somme vinte al gioco d’azzardo. La manovra economica 2020, inoltre, prevede anche un inasprimento delle accise sui carburanti, venendo meno quindi la clausola di salvaguardia su benzina e gasolio. Lo stato ha programmato introiti aggiuntivi a partire dal 2021 e fino al 2024, che saliranno progressivamente da circa 700 milioni di euro a 1,5 miliardi di euro, per poi ridiscendere a 1,2 miliardi di euro nel 2024.

Manovra economica 2020. Fare presto e chiuderla in fretta

L’approvazione della manovra economica 2020 sarà pronta prima di Natale, in anticipo di circa due settimane rispetto all’approvazione della manovra economica 2019 che avvenne il 30 dicembre 2018 e cioè giusto in tempo per evitare l’esercizio provvisorio di bilancio.

Con una procedura non consueta, la legge di bilancio sarà approvata con un esame unico in un solo ramo del Parlamento e con solo due letture.

Nella pratica il Senato accoglierà anche le istanze di modifica che giungeranno dalla Camera, così da ottimizzare i tempi ed eliminare il doppio passaggio. Si vuole fare in fretta e entro venerdì 13 dicembre potremmo avere anche la legge di bilancio 2020 già approvata.

Fondi per gli investimenti green

La manovra economica 2020 prevede anche 59 miliardi di euro di investimenti pluriennali per l’economia verde e per le infrastrutture, i quali non saranno spesi in un solo anno, ma spalmati nel tempo.

Tre miliardi di euro andranno ai lavoratori sotto forma di sgravi fiscali sulle tasse sul lavoro.

Si sblocca il contratto per i Vigili del fuoco

In extremis si sblocca anche il contratto dei Vigili del fuoco, per i quali vengono stanziati in totale 165 milioni di euro in più anni per adeguare lo stipendio alle altre forze di polizia.

Sempre dal punto di vista degli sblocchi nel settore pubblico, ripartiranno le assunzioni in varie pubbliche amministrazioni dove vigeva il blocco del turn-over e delle nuove assunzioni. In particolare sarà il ministero della Giustizia a effettuare nuove assunzioni entro il 2020. Nella sanità, poi, via libera alla proroga dei contratti a termine.

Ires sui concessionari pubblici

Altra tassazione introdotta in sostituzione di plastic e sugar tax, l’aumento del 3% dell’Ires per i concessionari pubblici. Al momento ad aumentare sarà solo l’Ires dei concessionari del settore trasporti.

Stop alle false seconde case

Il nucleo familiare potrà avere una sola prima casa. Si vuole così stroncare il mal costume di quanti, possedendo una seconda casa, per evitare di pagare l’Imu, decidono di effettuare spostamenti di residenza fittizi. Per continuare a farlo dovranno scindere in due il nucleo familiare.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI