FXEMPIRE
Tutti

Fs Italiane pubblica la relazione finanziaria 2018: i ricavi operativi superano per la prima volta i 10 miliardi di euro

Ricavi operativi in crescita per il Gruppo Fs Italiane, che supera i 10 miliardi di euro per la prima volta nella sua storia. L’attività di Fs contribuisce allo 0,9% del PIL italiano, occupando nel 2018 oltre 80.000 risorse e investendo circa 7,5 miliardi di euro, principalmente nel territorio italiano.
Alberto Ferrante
fs ferrovie dello stato
Ferrovie dello Stato

FS Italiane ha pubblicato ieri la sua relazione finanziaria per il 2018, che mostra un risultato netto di oltre 550 milioni di euro, in crescita dell’1,3% rispetto al 2017.

I ricavi operativi hanno superato per la prima volta i 10 miliardi di euro, con un incremento del 30% circa rispetto al 2017, attestandosi a quota 12,1 miliardi. Anche i costi operativi sono incrementati, ma il board rassicura che la crescita è stata in proporzione decisamente più ridotta ed è specchio della progressiva razionalizzazione concentratasi nel secondo semestre del 2018.

A trainare le ottime performances del Gruppo sono ancora il settore Infrastruttura, con Rete Ferroviaria Italia e Anas e il settore Trasporto, con Trenitalia, Merciaia e Busitalia e, all’estero, Netinera Deutschland, operativa nel trasporto locale e metropolitano in Germania.

L’EBITA e L’EBIT si attestano, rispettivamente, a quota 2,5 miliardi di euro e 714 milioni di euro, con margini del 20,5% e del 5,9%.

Per quanto concerne gli investimenti di Gruppo, essi ammontano a quota 7,5 miliardi di euro e il 98% degli stessi è stato concentrato sul territorio italiano. Principalmente, gli investimenti sono stati rivolti nel 2018 ai settori dei trasporti, delle infrastrutture e della logistica.

Si segnala che il Gruppo ha investito circa 525 milioni di euro nel trasporto locale e regionale, con lo scopo di “riportare al centro della propria attività e dei piani strategici l’impegno nel business del trasporto passeggeri, con nuovi servizi”.

I nuovi obiettivi, che guideranno anche l’attività nel 2019, sono riassumibili con le seguenti parole: sicurezza, puntualità, affidabilità, efficienza, innovazione e sostenibilità.

Fs riporta un valore economico distribuito di 9,9 miliardi di euro, costituito dai costi operativi e dai pagamenti per il personale. E in tal senso, si segnala che, ad oggi, il personale complessivo è costituito da 82.994 risorse, in crescita rispetto alle 74.436 del 2017, per via di alcune acquisizioni societarie.

Inoltre, nel documento ufficiale pubblicato sul sito del Gruppo è possibile leggere come le attività di Fs contribuiscano alla crescita del PIL italiano per circa lo 0,9%.

Per finire, in termini di solidità finanziaria, la PFN del gruppo ha raggiunto i 6,7 miliardi di euro, in miglioramento di oltre 600 milioni rispetto all’anno precedente. La solidità finanziaria viene espressa dal rapporto PFN/EBITDA a 2,7 e PFN/Patrimonio netto a 0,2.

Si ricorda che Fs è attualmente il solo attore in campo, insieme a Delta, per il salvataggio di Alitalia. Per la compagnia di bandiera, infatti, il rischio liquidazione non è più tanto remoto. Dopo l’abbandono delle trattative da parte di Easyjet, lo Stato dovrà trovare un altro partner industriale, se non vorrà far gravare il peso dell’azienda sulle spalle delle aziende pubbliche come Fs, Fincantieri e Cdp.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI