FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, Seguila Guida
Mondo
99,848,148Confermati
2,140,583morti
71,849,405Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
coinbase analytics

Sembrano lontani i tempi in cui Coinbase si opponeva alle richieste dell’IRS, l’Agenzia delle Entrate USA, che chiedeva di fornire tutti i dati dei clienti statunitensi per controllare se avevano o meno dichiarato i crypto asset posseduti sull’exchange di criptovalute con base a San Francisco.

Lontani perché pare che ora Coinbase voglia vendere all’IRS e alla DEA (Servizio antidroga americano) un software di analisi di dati e dei blockexplorer delle criptovalute in suo possesso.

Coinbase venderà Neutrino a IRS e DEA?

Secondo le informazioni raccolte da The Block Crypto, sia lo US Drug Enforcement Administration (DEA), che l’Internal Revenue Service (IRS), sarebbero interessati alla piattaforma di dati analitici chiamata Coinbase Analytics.

Sin qui forse si potrebbe anche affermare che non ci sia nulla di poi così strano e che si tratta semplicemente di business… Ed è vero.

Però Coinbase Analytics si basa sul know how di Neutrino, una agenzia di intelligence privata che Coinbase aveva comprato nel 2019. Il fondatore di Neutrino è coinvolto nella storia italiana di Hacking Team, una vicenda risalente al 5 luglio del 2015, quando l’account Twitter di questa società fu hackerato per postare un tweet contenente un link a un file da 400 gigabyte (anch’esso frutto di un hacking alla società) che conteneva tutti i dati della Hacking Team: una vicenda che svelò relazioni complicate con forze dell’ordine e altri clienti.

Pubblicita'

Cosa significa che Coinbase venderà il suo software al “watchdog” USA?

Coinbase, contattato da TheBlock, ha spiegato che Coinbase Analytics non ha niente a che fare con i dati interni dell’exchange. Questi ultimi sono dati tenuti riservati e sono a disposizione delle autorità secondo le disposizioni di legge.

Mentre Coinbase Analytics è un software che si basa su dati pubblici e non raccoglie dati identificabili delle persone. Il software, tuttavia, serve all’azienda per fare investigazioni globali e di conformità.

Lo strumento viene utilizzato per due obiettivi spiega Coinbase a TheBlock: per adeguare le attività di Coinbase alle regolamentazioni e per proteggere i fondi dei clienti da ogni tipo di attacco o tentativo di furto.

E Coinbase ammette che il software è stato costruito partendo dalle conoscenze di Neutrino, così come ammette che vende il software di analisi non solo ad autorità governative, ma anche a istituzioni finanziarie e agenzie investigative che hanno bisogno di software potenti per fare investigazioni nel web.

Quanto costa Coinbase Analytics?

Una risposta certa non esiste alla domanda sul prezzo per l’acquisto di una licenza d’uso di Coinbase Analytics. Ma indirettamente il documento redatto dalla DEA, che analizza la possibilità di acquistare questo software o uno similare, ci indica il range: tra 10mila USD e 250mila USD.

Facile ipotizzare che un software del genere debba costare non poche decine migliaia di dollari, tuttavia la DEA spiega che è comunque quello che costa meno e che allo stesso tempo ha più funzionalità rispetto a quelli della concorrenza. Con una battuta: qualità/prezzo imbattibile.

Perché DEA e IRS lo vogliono?

Nei documenti pubblicati dall’IRS e dalla DEA, anche se con parole e punti di partenza differenti, entrambe le autorità giungono alla medesima conclusione: senza quel software non potrebbero condurre nel modo più adeguato indagini nel web sul movimento del denaro a livello internazionale e a livello nazionale perché le tecniche di elusione sono diventate estremamente sofisticate.

Insomma, tempi duri in arrivo per i contribuenti americani “crypto-evasori”.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI