FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
Aggiungi ai segnalibri
AliExpress

Il colosso dell’e-commerce cinese Alibaba Group, punta al mercato italiano per vendere il Made in Italy nel mondo con una piattaforma di commercio elettronico simile ad AliExpress che sarà operativa da marzo 2019.

La piattaforma farà da punto di riferimento per la vendita online del Made in Italy in Europa e nel mondo, direttamente dal produttore al consumatore. Previsto un volume di affari da miliardi di euro e una previsione d’investimento di 5 – 10 anni.

Ad annunciarlo è l’agenzia di stampa Ansa che ha intervistato Wang Mingqiang, direttore generale di AliExpress, la piattaforma di e-commerce cinese famosa in tutto il mondo per essere il punto di riferimento dove acquistare prodotti Made in China direttamente dalle aziende produttrici.

Wang in Italia: impressionato dal nostro sistema produttivo

Wang ha visitato a più riprese l’Italia e nei suoi tour è entrato in numerose aziende dove si produce Made in Italy di qualità. Durante l’intervista rilasciata all’Ansa, Wang si è detto positivamente impressionato dal nostro modello produttivo, fatto di piccole aziende che producono in loco prodotti artigianali di alta qualità e in molti casi venduti direttamente al consumatore finale.

Wang ha toccato con mano la lavorazione fatta a mano nelle piccole aziende del tessuto industriale italiano, ed ha apprezzato la qualità, il design unico e il “prezzo ragionevole” come ha affermato.

La visita alla fabbrica di abbigliamento

Il manager cinese è rimasto particolarmente colpito dalla visita a una fabbrica di produzione di capi di abbigliamento da uomo, in cui ha visto “laboratori di produzione nel retro e showroom all’ingrosso davanti”, ha raccontato all’Ansa.it.

Egli è convinto che i prodotti italiani possano avere successo non solo in Italia, ma addirittura in Cina. La potenziale apertura di un canale di vendita del Made in Italy in Cina (a cui Alibaba lavora già da anni) è una opportunità interessante, che ristabilirebbe un certo equilibrio commerciale che negli ultimi decenni è stato piuttosto a senso unico.

Pubblicita'

I tempi sono maturi

I tempi sono maturi afferma il numero uno di AliExpress. Sono maturi perché crescono i compratori sulla piattaforma, passati dai 100 milioni del 2017 ai 150 milioni del 2018, afferma durante l’intervista. Ma i tempi sono maturi anche perché il potere di acquisto dei cinesi è migliorato negli anni e un numero crescente di cinesi può ora permettersi di acquistare prodotti stranieri prima destinati solo ai ricchi.

Sono maturi i tempi per guardare al miliardo di persone che vivono in Cina, il cui bagaglio di conoscenze culturali si è ampliato accanto alle possibilità economiche. Un numero crescente di cinesi cerca prodotti di qualità e dal design unico.

Il sistema produttivo italiano ha una grande opportunità davanti a sé.

Il sistema vincente di AliExpress

AliExpress si differenzia da marketplace come Amazon per una caratteristica in particolare: la vendita di merce dal produttore al consumatore.

Mentre su Amazon il business-to-consumer è una delle strategie, AliExpress ne ha fatto il suo core business, aiutando migliaia di aziende cinesi a vendere il surplus di prodotti, e in particolare le componenti di ricambio per i dispositivi elettronici che abbiamo nelle nostre case.

Essere Glocal

Essere Glocal, questa la filosofia di fondo di Jack Ma, fondatore di Alibaba.

Produrre in locale, in un territorio ben riconosciuto e dal quale il prodotto trae culturalmente i tratti caratteristici che lo distinguono dagli altri, per poi essere venduto in tutto il mondo attraverso uno dei canali di vendita più potenti al mondo: Internet.

Le aziende del Made in Italy italiano sono avvisate: AliExpress sta arrivando anche in Italia e non è una minaccia, ma una opportunità enorme.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.