FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Federico Dalla Bona
Aggiungi ai segnalibri
oro

I prezzi dell’oro quotato in dollari al Cme-Comex stanno effettuando oggi un rimbalzo a conclusione di una serie di 6 sedute consecutive contraddistinte dal segno meno. A partire dal picco relativo di venerdì 11 giugno (quota 1906.2) i valori sono scesi di un -7.61% fino ai minimi di venerdì 18 (quota 1761.2), portando a -8.23% la perdita complessiva dal massimo del 1° giugno (quota 1919.2). Il contratto future con scadenza ad Agosto segna alle 17.35 odierne CET un +0.81% a quota 1783.3.

Prezzo in forte calo la settimana scorsa

La pressione di vendita nel mercato dell’oro ha preso slancio a metà settimana dopo che le proiezioni della Federal Reserve hanno evidenziato la prospettiva di due aumenti dei tassi nel 2023. Il prezzo dell’oro è sceso di $ 100 in due giorni, chiudendo la settimana in calo di oltre il 5%, peggior dato settimanale da marzo 2020, quando la pandemia di COVID-19 ha sconvolto i mercati finanziari. Tuttavia, mentre gli speculatori stavano liquidando posizioni long sul mercato dei futures, gli investitori erano a caccia di occasioni nel mercato degli ETF. Gli ultimi dati di SPDR Gold Shares, il più grande ETF sull’oro del mondo, mostrano che le riserve di oro sono aumentate di 11 tonnellate venerdì mentre i prezzi scendevano al minimo di sette settimane. “Se questo dovesse essere confermato nei prossimi giorni, sarebbe un segnale positivo che a nostro avviso anticiperebbe una ripresa dei prezzi nel prossimo futuro”, ha affermato Carsten Fritsch, analista di metalli preziosi presso Commerzbank.

Pubblicita'
Sai Dove Oro è diretto? Approfittane 

Your Capital is at Risk

Questa non è la prima volta che si verifica una discrepanza tra gli speculatori nel mercato dei futures e gli investitori in ETF. Tuttavia, gli analisti hanno notato che di solito è il mercato degli ETF a dominare il trend quando si verifica questo divario. E’ comunque d’obbligo sottolineare che anche tra gli analisti non c’è concordanza sulla corretta interpretazione degli ultimi movimenti. Ole Hansen, capo della strategia sulle materie prime di Saxo Bank, si aspetta che il mercato dell’oro si stabilizzi intorno a $ 1.755 l’oncia, mentre secondo gli analisti delle materie prime di TD Securities la pressione di vendita non sarebbe ancora terminata.

Il Quadro Tecnico per il Future sull’Oro

Grazie al rimbalzo odierno i prezzi si stanno riavvicinando alla zona delle resistenze di breve periodo, punti di probabile ripiegamento, che si trovano a 1791.8/1794.3 e 1806.1/1809.2. Sulla tenuta delle resistenze poggiano aspettative di espansione ulteriore del ribasso in settimana fino a 1755.9/1756.2. L’obiettivo coincide con un livello di supporto raggiunto il quale dovremo aggiornare l’analisi, per appurare l’eventuale presenza di indicazioni di inversione rialzista. Lo scenario descritto verrebbe interrotto dal superamento di quota 1809.2, confermato da almeno da una chiusura su grafico a 30 minuti.

Pubblicita'
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.