Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Prezzo Oro: si Sale sopra i 2.370 $, Influenzato dai Dati USA

Da:
Flavio Ferrara
Pubblicato: May 15, 2024, 13:29 GMT+00:00

Punti Principali:

  • Il prezzo dell'Oro supera i 2.370 $, rispondendo positivamente alla debolezza del dollaro americano e ai rendimenti obbligazionari USA in calo.
Prezzo Oro

In questo articolo:

Martedì, il prezzo dell’Oro ha toccato i 2.370 $, rispondendo positivamente alla debolezza del dollaro americano e ai rendimenti obbligazionari USA in calo, in previsione dei nuovi dati sull’inflazione. Ieri il metallo giallo ha posto le basi per superare il livello annuale dei 2.361,77 $ grazie all’aiuto dei recenti dati dell’Indice dei Prezzi alla Produzione (IPP) degli Stati Uniti, che hanno evidenziato un aumento dello 0,5% ad aprile, ben sopra le previsioni dello 0,3%.

L’Indice IPP su base mensile ha mostrato un aumento, passando da -0,1% a 0,5% in un mese, indicando che le pressioni inflazionistiche potrebbero presto riflettersi sui prezzi al consumo. Anche se le cifre annuali dell’IPP al 2,2% e dell’IPP Core al 2,4% rimangono entro il target inflazionistico del 2% della Federal Reserve, l’aumento mensile desta preoccupazioni. Oggi è la volta del rapporto sull’Indice dei Prezzi al Consumo (IPC) di aprile, un altro importante indicatore che potrebbe influenzare le future decisioni di politica monetaria della Federal Reserve.

Reazioni del mercato e commenti della Federal Reserve

Durante un dibattito ad Amsterdam, il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha adottato un tono sorprendentemente aggressivo. Ha evidenziato la forza del mercato del lavoro e la necessità di pazienza riguardo all’inflazione, sottolineando una ridotta fiducia nel ritorno dell’inflazione ai livelli desiderati. Le sue parole hanno mitigato le aspettative di un’imminente riduzione dei tassi di interesse, influenzando ulteriormente il sentiment del mercato.

Quindi, il prezzo dell’oro rimane sensibile alle dinamiche macroeconomiche e alle politiche della Federal Reserve. Con l’attesa pubblicazione dei dati IPC, gli investitori restano in allerta, pronti a interpretare nuovi dati che potrebbero fornire ulteriori indicazioni sulla direzione dell’economia statunitense e sull’orientamento della politica monetaria. Le prossime ore potrebbero rivelarsi cruciali per definire le tendenze del metallo giallo nel breve termine.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Oro

Grafico giornaliero Oro

Al momento della scrittura il prezzo dell’Oro quota 2.371,62 $, in rialzo dello 0,53% ed in pieno momentum rialzista col chiaro intento di chiudere la seduta di oggi sopra il livello annuale dei 2.361,77 $, che segnerà l’inizio di un’estensione rialzista con l’obiettivo di raggiungere almeno il limite inferiore dell’area dei massimi storici, intorno al livello annuale dei 2.392,41 $. Il target ghiotto è ovviamente il successivo livello annuale dei 2.419,61 $.

Al ribasso, gli orsi devono prima cercare di chiudere sotto il livello annuale dei 2.361,77 $ per gettare il primo input fondamentale per riprendere la tendenza ribassista; movimento che avrà come obiettivi di breve termine il supporto dei 2.3640 $ e il livello annuale dei 2.321,14 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Consulente Finanziario Indipendente, laureato in Scienze Economiche e specializzato in Corporate Finance e Value Investing. Esperto in analisi tecno-grafica e fondamentale dei mercati, supporta gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari attraverso una sana pianificazione basata sul valore reale dell'economia.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'