Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Prezzo Oro: in Attesa dell’NFP, la Commodity Riduce le Perdite

Da:
Flavio Ferrara
Pubblicato: Apr 5, 2024, 10:03 GMT+00:00

Punti Principali:

  • Il prezzo dell'Oro cerca di ridurre le perdite in vista dell'NFP statunitense.
  • Le persistenti tensioni geopolitiche dovrebbero limitare il ribasso del metallo giallo.
Depositphotos_109591500_s-2019.jpg

In questo articolo:

Venerdì il prezzo dell’Oro scende per il secondo giorno consecutivo e mantiene il suo tono di offerta per tutta la prima parte della sessione europea. Il dollaro statunitense sta riprendendo terreno grazie alla ripresa notturna dal minimo di quasi due settimane e rimane ben supportato dai commenti aggressivi dei funzionari della Federal Reserve, che hanno dichiarato una possibile svolta sul percorso del taglio dei tassi.

A parte questo, il calo del metallo giallo potrebbe essere ulteriormente attribuito ad un certo riposizionamento degli investitori prima della pubblicazione dei dati  mensili sull’occupazione negli Stati Uniti.

Panoramica fondamentale del metallo giallo

Il celebre rapporto Nonfarm Payrolls (NFP) sarà preso in considerazione per trovare nuovi segnali sul percorso di taglio dei tassi della Federa Reserve, che, a sua volta, guiderà la domanda di dollaro americano e fornirà un nuovo impulso direzionale al prezzo dell’Oro.

Nel frattempo, le persistenti tensioni geopolitiche derivanti dalla guerra Russia-Ucraina e il rischio di un’ulteriore escalation dei conflitti in Medio Oriente dovrebbero fungere da vento favorevole per il bene rifugio per eccellenza, il metallo giallo. Ciò dovrebbe limitare eventuali slittamenti correttivi significativi rispetto al picco storico.

Dal punto di vista del consueto report settimanale Commitments of Traders (COT) della Commodity Futures Trading Commission (CFTC), il quale, si ricorda, fornisce un’analisi dettagliata delle posizioni nette degli istituzionali nei confronti di un determinato asset (in questo caso l’Oro) sui mercati dei futures statunitensi, c’è una novità.

Infatti, rispetto alla settimana precedente, le posizioni nette degli istituzionali sono diminuite di oltre l’1%, confermando l’attuale andamento del prezzo dell’Oro, passando dai 201,6K agli attuali 199,3K.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Oro

Grafico giornaliero Oro

Da un punto di vista tecnico, un superamento del livello annuale dei 2.280,51 $ potrebbe esporre il prezzo dell’Oro a continuare la fase ribassista, con il livello dei 2.250 $ a fungere da supporto intermedio. Un superamento agevole di questo livello porterebbe il metallo giallo a puntare i due obiettivi breve termine rappresentati dal livello annuale dei 2.230,24 $ e dal livello chiave dei 2.200 $.

Viceversa, una falsa rottura del livello annuale dei 2.280,51 $ potrebbe essere visto come un nuovo fattore scatenante per i tori, e porre le basi per un’estensione del movimento LONG in atto, con il livello annuale dei 2.321,14 $ a rappresentare il prossimo obiettivo.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Consulente Finanziario Indipendente, laureato in Scienze Economiche e specializzato in Corporate Finance e Value Investing. Esperto in analisi tecno-grafica e fondamentale dei mercati, supporta gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari attraverso una sana pianificazione basata sul valore reale dell'economia.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'