FXEMPIRE
Tutti
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
6,778,209Confermati
395,687morti
3,304,555Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni giornaliere fondamentali sul prezzo del petrolio – Rally a breve scadenza alimentato dalla speranza di un accordo di produzione

Qui il problema principale è la domanda. Ridurre l’offerta aiuterà sicuramente i prezzi, ma probabilmente non abbastanza per colmare le lacune dei prezzi dall’inizio di marzo. I corti deboli stanno coprendo le loro posizioni, ma non ci sono prove evidenti di commercianti che si lanciano sul lato lungo.
James Hyerczyk
World Energy Outlook 2019

I futures sul petrolio greggio U.S. West Texas Intermediate e del benchmark internazionale Brent sono scambiati in rialzo venerdì sulle maggiori aspettative di una riduzione della produzione da parte dell’OPEC e di altri importanti produttori noti come OPEC +.

I mercati stanno seguendo il rialzo dopo i guadagni record di giovedì dopo che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato di aver mediato un accordo che potrebbe portare la Russia e l’Arabia Saudita a tagliare la produzione da 10 milioni a 15 milioni di barili al giorno (bpd), che rappresentano 10- 15% dell’offerta globale. Trump ha anche affermato di non aver fatto offerte per tagliare la produzione americana.

Secondo Reuters, la fonte ha aggiunto che l’OPEC + sta osservando l’esito di un incontro tra Trump e le compagnie petrolifere più tardi venerdì e che un dato finale sui tagli dipende dalla partecipazione di tutti i produttori di petrolio.

Alle 11:46 GMT, i futures sul greggio WTI di maggio stanno scambiando $ 26,45, in rialzo di $ 1,13 o +4,46% e il greggio di giugno Brent è a $ 32,65, in rialzo di $ 2,71 o +9,05%.

Chiamata saudita per riunione d’emergenza

L’Arabia Saudita ha chiesto giovedì una riunione di emergenza dei produttori di petrolio OPEC e non OPEC, affermando che mirava a raggiungere un accordo equo per stabilizzare i mercati petroliferi.

Pubblicita'

I membri supportano i suggerimenti per le riunioni

Il ministro del petrolio del Kuwait, Khaled al-Fadhel, ha dichiarato venerdì di aver sostenuto l’invito dell’Arabia Saudita a un incontro tra OPEC e produttori di petrolio non OPEC.

Il ministero dell’Energia del produttore non-OPEC Azerbaijan, nel frattempo, ha dichiarato che la riunione dell’OPEC + è prevista per il 6 aprile e si terrà come una videoconferenza, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa russa RIA.

Previsioni giornaliere

I commercianti probabilmente chiedono che cosa farebbe un taglio della produzione di 10-15 milioni di barili al giorno ai prezzi del petrolio. Il grafico giornaliero di June Brent indica un rally minimo a $ 41,00 e uno spostamento massimo a $ 45,38. Il greggio WTI di maggio potrebbe raggiungere $ 36,70 e forse $ 41,29.

Qui il problema principale è la domanda. Ridurre l’offerta aiuterà sicuramente i prezzi, ma probabilmente non abbastanza per colmare le lacune dei prezzi dall’inizio di marzo.

I corti deboli stanno coprendo le loro posizioni, ma non ci sono prove evidenti di commercianti che si lanciano sul lato lungo.

Nel frattempo, gli analisti di UBS hanno dichiarato di essere scettici sul fatto che i produttori possano impegnarsi in modo credibile in ampi tagli e si aspettano che i prezzi del petrolio tornino sotto pressione.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio