Pubblicita'
Pubblicita'

Oscillazione intorno 1,0700 per l’Euro Dollaro in Attesa della FED

Da:
Flavio Ferrara

Il cambio euro dollaro oscilla intorno al livello chiave 1,0700, con i trader che restano riluttanti a piazzare ulteriori nuove scommesse aggressive prima della decisione sui tassi della Federal Reserve.

euro dollaro Depositphotos_1304653_s-2019-4.jpg

In questo articolo:

Nella sessione di martedì il prezzo dell’euro dollaro è riuscito a superare il livello chiave 1,0700 durante le ore di negoziazione europee, ma non è riuscita a stabilizzarsi poiché l’atteggiamento cauto del mercato ha consentito al dollaro americano di rimanere resiliente contro la sua controparte del fiber durante la sessione americana. All’inizio della sessione odierna, il cambio cerca di mantenersi stabile intorno a 1,0700.

Si prevede che la Federal Reserve lascerà invariato il tasso di riferimento al 5,25-5,5% dopo questa riunione. Inoltre, oltre alla consueta conferenza di Powell, è molto atteso il cosiddetto dot plot, dove gli investitori dell’euro dollaro vorranno sapere se la Banca Centrale americana intende ancora aumentare il tasso ufficiale quest’anno.

Nel caso in cui il dot plot negherà che la FED sia sulla buona strada per aumentare il tasso di interesse di altri 25 punti base, la reazione iniziale potrebbe pesare sul dollaro USA e fornire di conseguenza una spinta rialzista al fiber.

Manca poco alla FED; ulteriori considerazioni

A giugno, il dot plot mostrava che i politici si aspettavano un totale di tagli dei tassi di 100 punti base (-1%) nel 2024. Se tale proiezione rimanesse invariata, il dollaro americano potrebbe avere difficoltà a preservare la sua forza.

D’altro canto, una revisione al ribasso della riduzione totale dei tassi di interesse prevista per il prossimo anno potrebbe far salire i rendimenti statunitensi e aiutare il dollaro americano a provare a pressare al ribasso il fiber.

In conclusione, gli operatori di mercato presteranno anche molta attenzione ai commenti del presidente della FED Jerome Powell nella consueta conferenza stampa post-riunione. Un tono cauto sull’inflazione, con l’aumento dei prezzi dell’energia che complica le prospettive, potrebbe affossare il cambio.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni euro dollaro

Grafico giornaliero euro dollaro

Al momento della scrittura il prezzo del fiber quota 1,0698, in rialzo dello 0,16% e in trepida attesa della riunione di questa sera della Federal Reserve, la quale probabilmente influenzerà l’andamento delle prossime sedute del cambio. Tutto ruoterà ovviamente dal dollaro americano.

Infatti, un rafforzamento del dollaro USA comporterebbe ad un’accelerazione al ribasso per il fiber, il quale punterà deciso verso il livello annuale 1,0604. Viceversa, un ulteriore indebolimento del dollaro USA potrebbe essere il presupposto necessario per un’inversione di tendenza e il raggiungimento prima del livello annuale 1,0741 e successivamente del prossimo livello annuale 1,0911.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Da sempre interessato alla finanza, ha dedicato gli studi nell'analisi tecno-grafica e nell'analisi fondamentale dei Mercati Finanziari.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'