Pubblicita'
Pubblicita'

Euro Dollaro (EUR/USD), Previsioni: Stimoli Rialzisti dopo l’Ultimo Ritracciamento?

Da:
Alberto Ferrante

Il cambio euro dollaro potrebbe proseguire al rialzo verso 1,07 in questi giorni, ma lo scenario rialzista resta comunque compromesso dal delicato contesto macro a livello globale.

euro dollaro Depositphotos_1304653_s-2019-4.jpg

In questo articolo:

Il cambio euro dollaro (EUR/USD) procede in territorio rialzista dopo l’ultimo ribasso verso 1,055 e si è portato già sopra la resistenza di 1,065. I massimi settimanali in area 1,075 non appaiono ancora facilmente raggiungibili, ma il cross potrebbe proseguire in questa azione di recupero per la chiusura settimanale odierna.

Intanto, oggi al momento della scrittura, il cambio euro dollaro segna quota 1,06628, mentre l’indice del dollaro USA è stabile a 103,660. Quest’oggi, alcuni market movers potrebbero influire sugli equilibri del Fiber.

Previsioni sul cambio euro dollaro

Il cambio euro dollaro potrebbe quindi continuare a muoversi al rialzo, ma tutto dipenderà dai market movers odierni e dalle ulteriori dichiarazioni delle banche centrali relative alla crisi bancaria in corso.

Se il cambio euro dollaro non dovesse subire scossoni ribassisti, le quotazioni potrebbero proseguire al rialzo sopra 1,065 e fino alle resistenze intermedie tra 1,07 e 1,072.

Da qui, l’eventuale allungo potrebbe spingere il cambio euro dollaro anche verso i massimi settimanali a 1,075, toccati per l’ultima volta due giorni fa, il 15 Marzo. Rialzi più ampi di così appaiono inverosimili in un quadro di brevissimo termine, considerando il brusco ritracciamento avvenuto questa settimana.

Se però la direzionalità non dovesse mutare, potremmo ipotizzare la prossima settimana un tentativo di consolidamento proprio in area 1,075 con successivo allungo verso i massimi relativi di 1,08.

Al ribasso, invece, il cambio euro dollaro potrebbe arretrare verso il supporto di 1,06 e poi sui minimi settimanali di 1,052. Da qui, il test ribassista potrebbe essere indirizzato verso il baricentro di 1,05. Non mi attendo, per il momento, ribassi oltre questo supporto. Il contesto macro rimane però ancora molto delicato.

Il calendario economico di oggi

Il calendario economico di oggi parte con la bilancia commerciale italiana e l’aggiornamento sul tasso d’inflazione dell’Eurozona, che rappresenterà il market mover principale di oggi.

Dagli USA, attenzione però anche alla produzione industriale e al sentiment dei consumatori secondo Michigan.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Dopo la laurea in Economia Aziendale a Catania inizia a scrivere per diverse testate, prevalentemente di cultura, tecnologia ed economia. Con stretto riferimento alla collaborazione con FX Empire, iniziata nell’Aprile del 2018, ha curato una rubrica su analisi di premarket in Europa, prima di concentrarsi su analisi tecnica di materie prime, cambi valutari e criptovalute.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'