Pubblicita'
Pubblicita'

Euro Dollaro (EUR/USD), Previsioni: Primo Arretramento Sotto 1,09 in Attesa della FED

Da:
Alberto Ferrante

Il cambio euro dollaro (EUR/USD) arretra sotto 1,09 e dovrà tentare di limitare ulteriori ribassi sotto quota 1,088 per mantenersi in assetto rialzista.

Depositphotos_3843513_s-2019.jpg

In questo articolo:

Il cambio euro dollaro (EUR/USD) ha iniziato a cedere terreno, spostandosi dal fisiologico ritracciamento a uno scenario adesso più imprevedibile, sotto quota 1,09. Ancora una volta, il ritracciamento è stato causato dall’accumulazione fallita a partire da quota 1,098, toccando nuovi minimi settimanali.

Per questa chiusura weekly, il livello da monitorare è quello di 1,09. Un ritorno sopra questo valore potrebbe riportare le quotazioni settimana prossima sui massimi relativi degli scorsi giorni. Un più ampio allontanamento, con la rottura del supporto intermedio di 1,088, finirebbe invece per aggravare lo scenario tecnico attuale.

Intanto, oggi al momento della scrittura, il cambio euro dollaro segna esattamente quota 1,0892, mentre l’indice del dollaro USA si trova a quota 103,309 punti.

Previsioni sul cambio euro dollaro

Il cambio euro dollaro si trova di fronte a un possibile punto di svolta per il brevissimo termine, tra 1,088 e 1,09 dollari. Un calo sotto questo supporto aggraverebbe lo scenario tecnico attuale, avvicinando il prezzo ai target successivi di 1,085 e 1,082.

La vera inversione di tendenza inizierebbe su queste soglie di prezzo e si concretizzerebbe con il superamento degli indicatori EMA a 50 e a 200 giorni, rispettivamente a 1,07696 e 1,07562.

Ritengo però eccessivo un rimbalzo tanto profondo e duraturo, mentre l’ipotesi rialzista che tratteremo adesso rimane la più verosimile.

Guardando infatti al rialzo, il recupero di 1,09 è solo questione di poco e il cambio euro dollaro potrebbe estendere la ripresa almeno fino al livello di 1,092, prima di ritestare la resistenza intermedia di 1,095.

Un ritorno sopra quota 1,095 riporterebbe il target principale di breve termine in vista, pronto per nuovi tentativi di sfondamento.

Il calendario economico di oggi

Il calendario economico di oggi ha visto dati sul PIL in lieve recupero rispetto alle attese per l’Italia e dati PMI manifatturieri convincenti in Francia e Germania.

Si attendendono in mattinata i discorsi di alcuni membri della BCE, inclusa la Presidente Lagarde, e un discorso di Powell (Presidente della FED) nel pomeriggio.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Dopo la laurea in Economia Aziendale a Catania inizia a scrivere per diverse testate, prevalentemente di cultura, tecnologia ed economia. Con stretto riferimento alla collaborazione con FX Empire, iniziata nell’Aprile del 2018, ha curato una rubrica su analisi di premarket in Europa, prima di concentrarsi su analisi tecnica di materie prime, cambi valutari e criptovalute.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'