Nessun progresso nella trattativa, si torna ai beni rifugio

Avversione al rischio in quanto i mercati rispondono alle indiscrezioni del fine settimana sui negoziati commerciali e l’Asia si sveglia in un’altra settimana senza un accordo …
Bob Mason

Questa mattina:

Durante la sessione asiatica, i dati sui mutui per la casa in Australia sono stati gli unici dati chiave da considerare.

Per il dollaro australiano,

I mutui per la casa sono in ribasso del 2,5% a marzo secondo l’ABS. Il ribasso di marzo ha invertito il rialzo del 2% da febbraio, ma è anche ben al di sotto dell’aumento previsto del 2,3%.

  • Con il numero totale di impegni per il rifinanziamento di abitazioni occupate dai proprietari (incluso) in ribasso del 2,5%, si è anche verificato un calo del numero totale di rifinanziamenti, che è diminuito del 2%.

Il dollaro australiano è passato da 0,69857$ a 0,69820$ dopo il rilascio dei dati. Al momento della redazione, il dollaro australiano era in ribasso dello 0,33% a 0,6979$.

Altrove,

Al momento della redazione, il dollaro Kiwi era in ribasso dello 0,21% a 0,6583$, mentre lo yen giapponese era in rialzo dello 0,16% a 109,77$ contro il dollaro degli Stati Uniti.

Nei mercati azionari, è stato un brutto inizio di settimana. Al momento della redazione, il CSI300 era in ribasso dell’1,32%, mentre il Nikkei e l’ASX200 erano in ribasso rispettivamente dello 0,34% e dello 0,55%.

Per il resto della giornata:

Per l’EUR,

Questa mattina non ci sono stati dati rilevanti dall’Eurozona.

Anche se non ci sono dati da prendere in considerazione, sarà necessario tenere conto delle trattative commerciali del weekend. Mentre i dati economici dell’Eurozona sono migliorati la scorsa settimana, i dazi al 25% e la minaccia di dazi su altri 300 miliardi di dollari su beni cinesi saranno una preoccupazione.

L’avversione al rischio potrebbe spingere l’euro nel corso della giornata. La giuria ancora non sa ciò che ci aspetta, ma non sarà una passeggiata quando si considera l’attuale contesto economico globale.

Al momento della stesura di questo articolo, l’EUR era in ribasso dello 0.04% a 1.1229$.

Per la sterlina,

Nonostante i dati deboli in generale, i dati economici del Regno Unito hanno avuto un andamento più positivo. Sebbene i dati siano stati positivi per la sterlina, la Brexit ha continuato ad essere un ostacolo importante.

La sterlina si è mossa in ribasso dell’1,33% ai livelli al di sotto dei 1,30$ la scorsa settimana. Tutto questo dettato anche dal fatto che Theresa May è ancora il primo ministro britannico.

I progressi su un accordo saranno necessari per la sterlina per trovare supporto. La mancanza di dati metterà la Brexit e la politica britannica al centro dell’attenzione per tutta la giornata.

Al momento della redazione, la sterlina era in rialzo dello 0,09% a 1,3010$.

Oltreoceano,

È anche un giorno tranquillo sul calendario economico. Questa mattina, il dollaro potrebbe non trovare una direzione dagli interventi dei membri del FOMC.

I membri del FOMC Rosengren e Clarida devono parlare e potrebbero fornire alcune informazioni sulle opinioni della FED sulla guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina e sulla probabile influenza della politica monetaria.

Lontano dal calendario, si aspettano novità da Pechino e Washington per continuare ad avere un impatto sulla propensione al rischio. Se non venisse trovata una soluzione, l’ultimo incremento dei dazi dovrebbe incidere sui consumatori e questo potrebbe essere sufficiente per avere un impatto rilevanti sul consumo interno.

Al momento della redazione, l’indice Dollar Spot era in rialzo dello 0,01% a 97,338.

Per il Loonie,

In assenza di dati rilevanti in programma per il rilascio più tardi, i prezzi del greggio forniranno una certa direzione ai mercati agitati dalla guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina.

Al momento della redazione, il Loonie era in ribasso dello 0,16% a 1,3439$C, contro il dollaro degli Stati Uniti.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker

IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI