Indici europei azionari degli Stati Uniti in rialzo per via di un possibile aumento dei tassi della Fed

Si prevede che i principali indici azionari statunitensi apriranno in rialzo visti i movimenti dei future prima dell’apertura del mercato, tuttavia i mercati si stanno ritirando dai massimi di inizio giornata. Gli acquirenti sono arrivati in anticipo, seguendo il rialzo di giovedì, ma i guadagni si sono stati attenuati dopo che un portavoce della Fed di New York ha minimizzato le possibilità di un taglio sostanziale dei tassi.
James Hyerczyk

I principali indici azionari europei vengono scambiati in rialzo venerdì, per via delle speculazioni sul possibile aumento dei tassi da parte della Federal Reserve statunitense quando si riunirà il 30-31 luglio.

Questi nuovi acquisti sono stati alimentati dai commenti accomodanti del presidente della Federal Reserve di New York, John Williams, che ha detto che la Fed dovrebbe agire “in fretta” mentre l’economia sta rallentando e i tassi sono bassi. “È meglio adottare misure preventive piuttosto che aspettare che si verifichi il disastro”, ha detto in un discorso.

I guadagni sono stati moderati, dopo che un portavoce della Federal Reserve di New York ha dichiarato alla CNBC: “Questo è stato un discorso teorico basato su 20 anni di ricerca. Non si tratta di potenziali azioni politiche da attuare alla prossima riunione del FOMC. ”

Teorico o meno, i commenti di Williams sono stati percepiti come rialzisti con gli investitori che ora credono che la Fed possa tagliare i tagli di 50 punti base. Dopo che Williams ha pronunciato un discorso durante la riunione annuale della Central Bank Research Association, le aspettative del mercato circa il possibile taglio di mezzo punto sono salite di circa il 59%, secondo lo strumento Fedwatch del CME.

Prima del suo intervento, le aspettative circa un possibile taglio di 50 punti base erano tra il 20% e il 30%.
Il vicepresidente della Fed, Richard Clarida, ha detto su Fox Business che tagliare rapidamente i tassi d’interesse è una buona strategia. Le aspettative del mercato circa il taglio di mezzo punto sono aumentate ancora di più: circa il 69%.

Tuttavia, dopo che il portavoce della Fed di New York ha chiarito i commenti di Williams, le aspettative circa il taglio di 50 punti base sono scese a circa il 50% intorno alle 23:00 GMT.

Tra le altre notizie, il PPI tedesco si è attestato ai livelli inferiori del previsto a -0,4%. I trader prevedevano un calo dello 0,1%. Il conto corrente della zona euro è salito a 29,7 miliardi, meglio dei 21,2 miliardi previsti. Il mese precedente è stato rivisto al rialzo con 22,4 miliardi.

Aspettative pre-mercato negli Stati Uniti

Si prevede che i principali indici azionari statunitensi apriranno in rialzo visti i movimenti dei future prima dell’apertura del mercato, tuttavia i mercati si stanno ritirando dai massimi di inizio giornata. Gli acquirenti sono arrivati in anticipo, seguendo il rialzo di giovedì, ma i guadagni si sono stati attenuati dopo che un portavoce della Fed di New York ha minimizzato le possibilità di un taglio sostanziale dei tassi.

American Express e Blackrock sono tra quelli che hanno segnalano questo prima del suono della campana di venerdì. Inoltre, gli investitori monitoreranno un’altra escalation di tensioni in Medio Oriente, dopo che il presidente Trump ha detto che una nave degli Stati Uniti ha distrutto un drone iraniano in una “azione difensiva” nello Stretto di Hormuz.

Per quanto riguarda i report, gli investitori avranno l’opportunità di reagire all’ultimo sentiment dei consumatori dell’Università del Michigan. Si prevede che arrivi a 98,6, leggermente in rialzo rispetto al 98,2 precedentemente riportato.

I trader dovrebbero anche attendere una reazione ai discorsi del membro del FOMC James Bullard alle 15:05 GMT. È probabile che sminuisca la possibilità di un taglio di 50 punti base. Il membro del FOMC Eric Rosengren terrà un discorso alle 20:30 GMT.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI