Pubblicita'
Pubblicita'

Euro Dollaro (EUR/USD), Previsioni: Lieve Ritracciamento in Attesa dei Dati sulla Disoccupazione

Da:
Alberto Ferrante

Il cambio euro dollaro (EUR/USD) viene scambiato ancora in rialzo, ma in lieve ritracciamento a quota 1,095. Attenzione oggi ai tassi di disoccupazione.

euro dollaro Depositphotos_1304653_s-2019-4.jpg

In questo articolo:

Il cambio euro dollaro (EUR/USD) non sta riuscendo a infrangere definitivamente la resistenza tonda di 1,10, ma rimane ancora a ridosso di questo valore, nonostante un lieve arretramento che non altera in alcun modo il quadro tecnico.

Al momento della scrittura, infatti, il cross segna esattamente quota 1,0946, in calo dai massimi relativi di ieri, a 1,1013. Il superamento (anche se assolutamente momentaneo) del livello di 1,10 potrebbe però garantire un ritorno su questo livello già in giornata.

Soprattutto di fronte a resistenza psicologiche e “tonde” (ovvero coincidenti con livelli spartiacque, come appunto 1,10), le esplorazioni al rialzo possono rivelarsi fondamentali. Il fatto che il cambio euro dollaro sia già riuscito a raggiungere quota 1,10, seppur per brevissimo tempo, indica che il mercato può spingersi ancora verso i suoi nuovi massimi relativi senza bisogno di particolari spunti fondamentali.

In passato, quando il cambio euro dollaro non riusciva ad approcciare questa resistenza, avremmo invece sostenuto la necessità di una una spinta da parte delle banche centrali.

Previsioni sul cambio euro dollaro

Per prima cosa, ribadiamo ancora che lo scenario tecnico di breve termine resta rialzista almeno fino al superamento del supporto a 1,085. Prima di questo valore, qualsiasi ritracciamento rappresenterà solo un fisiologico incidente di percorso all’interno di uno scenario spiccatamente rialzista.

Occorre però considerare che, per aggredire un livello tondo come quello di 1,10, è fondamentale partire da un’accumulazione quanto più rasente possibile (come fatto fino a ieri).

Per questa ragione, se il prezzo dovesse scendere ancora oltre quota 1,095, il cambio euro dollaro potrebbe dover rimandare i suoi tentativi di ritorno sui massimi relativi, rimanendo confinato in un’area laterale tra 1,088 e 1,095.

Al contrario, un recupero del target di 1,098 potrà rappresentare l’inizio di un nuovo tentativo di accumulazione sulla resistenza.

Il calendario economico di oggi

Dopo le vendite al dettaglio tedesche, si attende a breve il tasso di disoccupazione sempre in Germania, in Italia e a livello dell’Eurozona.

Dagli USA, attenzione all’aggiornamento settimanale sulle richieste iniziali di sussidi di disoccupazione.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Dopo la laurea in Economia Aziendale a Catania inizia a scrivere per diverse testate, prevalentemente di cultura, tecnologia ed economia. Con stretto riferimento alla collaborazione con FX Empire, iniziata nell’Aprile del 2018, ha curato una rubrica su analisi di premarket in Europa, prima di concentrarsi su analisi tecnica di materie prime, cambi valutari e criptovalute.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'