Pubblicita'
Pubblicita'

Euro Dollaro (EUR/USD), Previsioni: Ampio Crollo Dopo Inflazione USA, Ora si Guarda a 1,07

Da:
Alberto Ferrante
Pubblicato: Apr 11, 2024, 07:40 GMT+00:00

Il cambio euro dollaro arretra profondamente dopo l'inflazione USA sopra le attese, che ha spinto sui massimi da diversi mesi l'indice del dollaro USA. Ora si guarda ai supporti di 1,072 e 1,07.

Banconotes in euro, FX Empire

In questo articolo:

Il cambio euro dollaro (EUR/USD) ha perso quota in maniera significativa dopo i dati sull’inflazione USA, che ha superato le attese degli analisti raggiungendo il 3,5% a Marzo (contro il +3,4% previsto dagli analisti). Ciò ha spinto al rialzo il dollaro USA, comportando un arretramento del Fiber verso i suoi minimi mensili.

Lo scenario tecnico potrebbe aggravarsi con i nuovi dati macro della settimana, in grado di spingere il cambio euro dollaro anche oltre il supporto di 1,7.

Precisamente, oggi al momento della scrittura, il cambio euro dollaro segna 1,0731, mentre l’indice del dollaro USA si muove su nuovi massimi da diversi mesi a 105,080 punti.

Previsioni sul cambio euro dollaro

Il cambio euro dollaro si muove in territorio ribassista dopo l’inflazione USA e potrebbe adesso ritestare i supporti di 1,072 e 1,07. Con il calo sotto l’EMA a 200 e a 50 giorni, i segnali ribassisti difatti abbondano e il cambio euro dollaro potrebbe non essere in grado di limitare i ribassi nella sessione odierna.

Se però il cross dovesse riuscire a evitare un test dei supporti sopra indicati, allora sarebbe possibile riconquistare quantomeno l’area di 1,075 e stabilizzare il prezzo in vista dei prossimi dati macro. Evidenziamo però che anche le prospettive di una Federal Reserve più hawkish della BCE rappresentano una minaccia bearish pronta a concretizzarsi.

Insomma, con l’ultimo crollo del cambio euro dollaro causato dall’inflazione USA, sembra che la breve parentesi rialzista sopra 1,085 sia ormai chiusa, con un ritorno della pressione bearish almeno per il brevissimo termine. Tutt’al più, il cross potrà tentare di recuperare l’area di 1,08 dopo una prima stabilizzazione, nel corso della prossima settimana.

Il calendario economico di oggi

Il calendario economico di oggi parte con la produzione industriale italiana e procede con le decisioni sul tasso d’interesse da parte della BCE (si ritiene che possano rimanere stabili per il momento).

Dagli USA, attenzione al consueto aggiornamento settimanale sulle richieste iniziali di sussidi di disoccupazione.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Dopo la laurea in Economia Aziendale a Catania inizia a scrivere per diverse testate, prevalentemente di cultura, tecnologia ed economia. Con stretto riferimento alla collaborazione con FX Empire, iniziata nell’Aprile del 2018, ha curato una rubrica su analisi di premarket in Europa, prima di concentrarsi su analisi tecnica di materie prime, cambi valutari e criptovalute.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'