Pubblicita'
Pubblicita'

Analisi di Mercato: Unicredit in Rialzo mentre Banca Sistema cerca la Ripartenza

Da:
Alessandro Lavarello
Pubblicato: Apr 19, 2024, 16:25 GMT+00:00

Punti Principali:

  • Unicredit sempre vicino all'area dei massimi annuali in rimbalzo dal supporto di breve
  • Banca Sistema respinta dalla resistenza è scesa sul supporto di breve
Unicredit (UCG)

Ieri il FtseMib ha chiuso la giornata quasi invariato mentre Unicredit si avvicina ai massimi annuali e Banca Sistema prova il rimbalzo.

Unicredit prosegue il trend rialzista

Il prezzo di Unicredit (UCG) quota 34,78€ e in Aprile è ancora leggermente in negativo del -1,15%. Il suo rialzo si attesta su base annua a +41% dopo che nel 2023, UCG aveva chiuso a +85%.

Unicredit (UCG) - 18-04-2024
Unicredit (UCG) – 18-04-2024

Osservando Unicredit sul grafico monthly, abbiamo una chiara panoramica, della fase rialzista in atto iniziata nel Novembre 2020. Il break out della resistenza principale in area 21€ avvenuto nel Giugno 2023 ha dato il via ad un’ulteriore accelerazione rialzista. Da Giugno 2023 al prezzo attuale UCG sta crescendo del 91%.

Ad inizio di questo Aprile il prezzo di UCG ha raggiunto il massimo annuale a 35,81€. In questo scenario, Unicredit ha un obiettivo di lungo periodo che passa in area 39€. Dal livello attuale necessita ancora di una crescita di circa il 12%.

Unicredit in rimbalzo dal supporto di breve

Passando all’analisi del grafico daily di Unicredit, si può notare che dal recente massimo ha fatto un breve correzione. La discesa si è arrestata sul primo livello di supporto di breve periodo a 33,75€ mentre il supporto più rilevante di questo scenario passa a 33€.

Attualmente il prezzo di Unicredit è in rimbalzo dal supporto e ha rotto la prima resistenza di breve a 34,65€. L’obiettivo di UCG è ora l’arrivo verso i massimi.

Banca Sistema prova la ripartenza

Lo scenario di su Banca Sistema (BST) è ben diverso ed in profondo bearish trend di lungo periodo, come si può osservare sul grafico Weekly. Attualmente quota 1,384€ e il prezzo è in contrazione dal massimo annuale di inizio mese toccato a 1,5750€. Tuttavia, da inizio anno è in positivo del 15%.

Il massimo è stato fatto vicino alla prima resistenza rilevante a 1,60€ e da qui ha iniziato a ritracciare. Sul grafico daily si può osservare come il prezzo è arrivato sul supporto di breve a 1,37€ da dove sta ripartendo. La resistenza da superare sul breve è a 1,4650€.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Trader privato professionista dal 2007, appassionato di materie finanziarie e borsistiche fin da adolescente, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'