FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, Seguila Guida
Mondo
114,352,050Confermati
2,536,371morti
89,873,366Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
trading con l'elettricità

Nell’ampio mercato delle commodity troviamo anche materie prime a cui delle volte facciamo poco caso o che non consideriamo come una opportunità di investimento. Eppure è proprio vero, si può fare trading con l’elettricità, è possibile cioè investire sull’elettricità perché esiste un mercato, anzi, più di uno come vedremo. La classe di attività più utilizzata è quella dei future, perché ovviamente non potremmo portarci a casa un Mega Watt di energia elettrica e conservarlo da qualche parte, ma gli Electricity futures contracts o altrimenti detti Power futures, sono una piccola nicchia da scoprire.

European Energy Exchange (EEX) ed i Power Futures

L’EEX è il mercato dell’energia di livello europeo. La società fa parte del Deutsche Börse Group, cioè la Borsa di Francoforte, e su di essa vengono contrattati i future del gas naturale, dei prodotti agricoli e dell’energia elettrica tra gli altri.

L’EEX power futures, come riporta il sito del mercato, è utile per chi intende arricchire il portafoglio finanziario di un asset di ottimizzazione per il lungo termine.

Attraverso questo mercato finanziario di nicchia, tra i più liquidi in Europa, si accede ad un insieme di asset derivati legati all’energia elettrica che riguardano tutti i principali paesi europei.

Questo l’elenco completo dei future disponibili per chi fosse interessato a fare trading con l’elettricità attraverso EEX.

  • EEX Austrian Power Future.
  • EEX Belgian Power Future
  • EEX-PXE Bulgarian Power Futures
  • EEX-PXE Czech Power Future
  • EEX Dutch Power Future
  • EEX GB Power Future
  • EEX French Power Future
  • EEX German Power Future
  • EEX Greek Power Future
  • EEX-PXE Hungarian Power Future
  • EEX Italian Power Future
  • EEX Nordic Power Future
  • EEX-PXE Polish Power Future

Ed ancora: Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svizzera.

Vi è poi un future espressamente dedicato all’eolico, è l’EEX Wind Power Future. Il valore di quest’ultimo derivato è legato al valore dell’indice fornito da EuroWind.

In linea di principio tutti questi future hanno una maturità giornaliera, settimanale o a quattro settimane, mese corrente e prossimi 6 mesi, ed ancora prossimi 11 trimestri e prossimi 6 anni.

L’orario di attività per la registrazione delle transazioni di scambio è tra le 8 del mattino e le 6 del pomeriggio orario europeo (CET).

Maggiori informazioni in lingua inglese sul sito Power Derivatives Market di EEX.

Leggi anche: Investire in materie prime agricole, come fare, rischi e opportunità.

Pubblicita'

Nasdaq Power Futures

Di sicuro interesse per l’investitore a caccia di opportunità di trading con l’elettricità, ci sono i Nasdaq Power Futures inseriti nella lista delle commodities del Nasdaq (Nasdaq Commodities lists).

Nel Nasdaq Commodities troviamo diversi prodotti riferiti a mercati elettrici specifici come quello del Baltico e della Germania.

  • Electricity Price Area Differentials (EPAD): Viene offerto il trading e la compensazione di EPAD nordici e baltici che permettono ai membri di coprire il rischio del prezzo dell’area causato dai vincoli nella rete di trasmissione. Gli EPAD sono futures che fanno riferimento alla differenza tra un prezzo di area e il prezzo del sistema nordico.
  • Power DS Futures: Nasdaq Commodities elenca i contratti DS Future per il carico di base e il carico di punta dell’elettricità. I contratti annuali sono a cascata (divisi) in trimestri. I contratti dei trimestri sono suddivisi anch’essi a cascata in mesi. I restanti contratti future e DS Future non sono soggetti al cascading. Non vi è alcun regolamento durante il periodo di negoziazione prima della data di scadenza per i prodotti DS Future, per questo è indispensabile avere della liquidità sul conto a garanzia o fornire una garanzia bancaria in alternativa.
  • Power Options: Si tratta delle più rischiose opzioni, in questo caso legate ai mercati elettrici di Germania e Nord Europa. Nasdaq Commodities Europe elenca per il trading del Nordic power option nei prossimi due trimestri e due anni; mentre per il German power option elenca per le negoziazioni nei prossimi tre mesi, cinque trimestri e tre anni.

Leggi anche: Investire nel platino, pregiata materia prima della transizione energetica.

TOCOM Electricity Future contract

In Giappone il future legato all’energia elettrica prende il nome di Electricity Future contract ed è listato presso il Tokyo Commodity Exchange (TOCOM), ovvero il principale mercato delle materie prime del Giappone che fa parte del Japan Exchange Group (JPX).

Il TOCOM Electricity Future è stato istituito il 12 settembre del 2019 e da allora tiene traccia del prezzo dell’elettricità di base dell’area di Tokyo (00.00 – 24.00).

Il contratto è interessante perché ha le dimensioni di 100KWh, ed è quindi alla portata di un più ampio numero di investitori interessati ad entrare in questa nicchia: sugli altri mercati i contratti hanno come unità di misura il MWh.

I contratti sono listati per 15 mesi consecutivi, mentre le contrattazioni seguono l’orario della Borsa di Tokyo.

Tutte le informazioni sull’asset finanziario sono disponibili alla pagina dedicata sul sito del TOCOM.

Leggi pure: Investire nel rame come materia prima conviene? Guida all’investimento.

Trading con l’elettricità su NYMEX con il CME Group

Anche il Chicago Mercantile Exchange Group (CME) fornisce una piattaforma dove poter scambiare i Power future del mercato statunitense, quello giapponese e quello europeo.

Il CME lista i future sul New York Mercantile Exchange (NYMEX), il principale mercato globale per future e option sui prodotti energetici.

In qualche modo possiamo considerare questa Borsa degli energetici un punto d’incontro tra i vari mercati mondiali del trading con i future dell’energia elettrica e degli strumenti derivati legati a questo settore in generale.

Cosa troviamo quindi su questa piattaforma? Troviamo sia dei future, che delle option legati a vari contesti geografici, ovvero:

  • North American Power Futures;
  • North American Power Options;
  • European Power on NYMEX;
  • Japanese Power on NYMEX.

Entrando nello specifico di ciascun contesto geografico troviamo quindi tutta una serie di future od option sulle quali poter investire.

Ad esempio l’European Power Futures on NYMEX ci presenta i contratti legati al mercato italiano della corrente elettrica, ovvero l’Italian Power Baseload (GME) Calendar Month Futures, ma anche i future dell’elettricità legati al mercato tedesco.

Strategia per investire nel mercato elettrico

Prima di concludere vi lasciamo con un breve documento in lingua inglese dal quale apprendere una strategia di trading per investire nei mercati dei future elettrici.

La strategia, spiegano gli autori dello studio, è stata testata sull’Iberian Electricity Market (MIBEL), tuttavia è replicabile applicandolo a qualsiasi altro mercato dell’elettricità su cui si voglia investire.

Da leggere anche un breve documento di 26 pagine dal titolo Electricity futures, inserito nel World Scientific Handbook of Futures Markets, il capitolo dedicato ai future dell’elettricità è stato realizzato da ricercatori dell’Università di Milano Bicocca.

Concludendo

Fare trading con l’elettricità è sicuramente una piccola nicchia, ma proprio per questo potrebbe interessare quanti sono a caccia di nuovi asset interessanti su cui investire in futuro.

Presto cambieranno i modi in cui produrremo la corrente elettrica perché abbandoneremo progressivamente le centrali al carbone e termoelettriche alimentate dal petrolio, ma l’energia elettrica ci accompagnerà e non ne potremo certo fare a meno.

Ecco perché investire nel mercato dell’elettricità potrebbe essere una valida strategia di diversificazione del rischio d’investimento.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.