FXEMPIRE
Tutti

Previsioni Bitcoin Cash (BCH) 2020. Moneta “parallela” Bitcoin? – Criptovalute 2020

Le previsioni Bitcoin Cash (BCH) 2020. Questa è davvero la moneta digitale “parallela” al Bitcoin? Quale il futuro dell’hard fork di BTC più conosciuto? Criptovalute 2020.
Fabio Carbone
Previsioni Bitcoin Cash (BCH) 2020

Sono lontani i tempi in cui BCH valeva ben 3.600 USD, era il mese di dicembre del 2017, due anni fa e la criptovaluta era nata appena l’estate precedente (1 agosto 2017) da un hard fork sulla blockchain di Bitcoin. Quali previsioni per Bicoin Cash (BCH) nel 2020? La criptovaluta “alter ego”(?) di bitcoin riuscirà a risollevarsi o è destinata a morire?

Ne parliamo in questo articolo dedicato al futuro delle criptovalute nel 2020. In due precedenti articoli abbiamo già scritto delle previsioni per XRP nel 2020 e delle previsioni per Ethereum (ETH) nel 2020.

Previsioni Bitcoin Cash (BCH) 2020. Che futuro per BCH?

A che punto è lo sviluppo di Bitcoin Cash? Ebbene, di recente tutto tace. Il canale Telegram di BCH non fa altro che postare articoli tesi a denigrare bitcoin o a postare articoli pro BCH. La pagina Facebook ufficiale è addirittura ferma a marzo 2019. Solo su GitHub si trovano segnali di vita risalenti a qualche giorno o settimana fa.

Un segnale non certo positivo ci viene fornito dall’Hashrate di Bitcoin Cash, che indica quanti miner sono impegnati su tale rete. Tra il mese di novembre e di dicembre 2018, vi è stato un crollo netto nel numero di miner impegnati sulla rete. Come mostra il grafico di Bitinfochars.com, il mining di BCH per tutto il 2019 è rimasto sui livelli di gennaio 2018. Il crollo è dovuto all’hard fork che colpì la criptomoneta in quel periodo, con la nascita di Bitcoin SV.

Questo cosa sta a indicare, che non c’è tanta fiducia nel progetto e neppure i miner sono disponibili a sostenere la rete. Il prezzo basso, poi, non ha invogliato i miner a investire su BCH nel 2019. Senza contare i guai occorsi al progetto a maggio 2019 durante l’ennesimo hard fork, che ha condotto alcune mining pool a coalizzarsi per tentare un reorg su BCH.

Il trading di BCH resta forte

Il trading di BCH resta forte, secondo i dati di CoinMarketCap.com il volume di scambio giornaliero è di 1,6 miliardi di dollari. Bitcoin Cash occupa comunque il quinto posto per capitalizzazione di mercato, nonostante valga circa 200 USD.

Ecco se vogliamo trovare una possibilità di investimento in BCH, questa risiede solo nel trading di brevissimo e breve periodo. Su BCH conviene al massimo fare trading giornaliero o di pochi giorni, e in concomitanza con eventi positivi che possono riguardare l’intero comparto delle criptovalute, o sulla scia degli aumenti di prezzo che riguardano bitcoin.

Per quanto riguarda la strategia da “cassettista”, cioè di chi acquista BCH e conserva nella speranza che il prezzo possa aumentare, è una strategia che potrebbe essere molto rischiosa data la mancanza di una prospettiva.

Cosa dice la roadmap di Bitcoin cash?

La Roadmap di Bitcoin cash è stata quasi del tutto portata a termine. Sono rimasti tre obiettivi da portare a compimento, tra cui portare le commissioni quasi a zero, un nuovo formato delle transazioni e una dimensione del blocco adattiva fino a 1 terabyte per blocco.

Quest’ultima caratteristica, portare la dimensione del blocco teorica a 1 terabyte è semplicemente assurda. Ciò vorrebbe dire che teoricamente potrebbe essere creato un solo blocco da 1TB. Quanto tempo richiederebbe la sincronizzazione sulla rete di un blocco così voluminoso? E quale miner sarebbe disponibile a sobbarcarsi il download di una blockchain che pesa potenzialmente svariati terabyte? Se mai dovesse essere portata a termine questa modifica della dimensione del blocco, vorrebbe dire che BCH si sta spostando verso la centralizzazione, poiché nessun miner indipendente ci vorrebbe più operare.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI