Oro: analisi fondamentale giornaliera, previsioni – Troppe alternative limitano l’appeal dell’oro come bene rifugio

Mercoledì l’oro ha cambiato tendenza sul grafico giornaliero, ma i compratori si sono volatilizzati non appena il mercato è entrato nella zona di ritracciamento compresa tra $ 1.291,30 e $ 1.296,80. È probabile che questo rimpallo continui nel breve termine a causa delle diverse resistenze in vista.
James Hyerczyk
Giovedì i future sull’oro sono al rialzo, poco prima dell’apertura della sessione regolare. Le negoziazioni avvengono all’interno della gamma di ieri, il che suggerisce l’indecisione degli investitori e l’imminente volatilità. Come in molti altri mercati finanziari, questa settimana l’oro ha avuto una price action vincolata mentre gli investitori attendono il destino dell’accordo commerciale U.S.-Cina.
Gli investitori sul mercato azionario stanno tagliando le proprie posizioni, facendo confluire altri capitali nei beni rifugio quali lo Yen giapponese e i titoli del tesoro. Questa settimana l’oro è aumentato leggermente, ma non sembrano esserci molte richieste a titolo di copertura.
Alle 11.19 GMT, i future oro Comex in scadenza a giugno si attestano a $ 1.284,40, in aumento di $ 3,00 (+ 0,23%).
Nonostante le crescenti tensioni geopolitiche, il sell-off nei mercati azionari non è stato troppo turbolento. Non c’è stato un sell-off dettato dal panico né una domanda aggressiva di copertura, e questo è probabilmente il motivo per cui  questa settimana i guadagni dell’oro sono stati limitati.
Ci sono ancora speranze sull’accordo tra Stati Uniti e Cina. I trader sono un po’ nervosi in vista degli incontri che si terranno oggi a Washington. Anziché tentare di concludere un accordo che doveva chiudersi due settimane fa, i negoziatori cinesi probabilmente cercheranno di convincere l’amministrazione Trump a fare marcia indietro sugli aumenti delle tariffe sulle importazioni dalla Cina.
Prima che inizino i negoziati, i trader hanno dovuto farsi strada in un groviglio di notizie, da qui forse l’incertezza degli investitori. Abbiamo raggiunto il punto in cui nessuno è disposto a muoversi per primo, e ciò probabilmente non avverrà prima di venerdì. Mercoledì Washington ha accusato Pechino di non voler onorare gli impegni presi durante i negoziati commerciali.

Notizie economiche

Questioni geopolitiche a parte, oggi i dati economici potrebbero influenzare la price action nel caso in cui influenzassero i rendimenti dei titoli del tesoro e il dollaro USA.
Alle 12.30 GMT, il presidente della Fed Jerome Powell dovrebbe prendere la parola; verranno anche pubblicati i dati sull’inflazione alla produzione, sul saldo commerciale e sulla disoccupazione settimanale.

Previsione giornaliera

Mercoledì l’oro ha cambiato tendenza sul grafico giornaliero, ma i compratori si sono volatilizzati non appena il mercato è entrato nella zona di ritracciamento compresa tra $ 1.291,30 e $ 1.296,80. È probabile che questo rimpallo continui nel breve termine a causa delle diverse resistenze in vista.
Se le questioni geopolitiche sono destinate ad aumentare, i trader si butteranno su dollaro, yen e titoli del tesoro, come copertura. Una bassa domanda di oro potrebbe frenare eventuali rialzi, e portare il metallo prezioso ad avere una price action vincolata

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker

IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI