Pubblicita'
Pubblicita'

Avalanche Da Ottobre +140%, Obiettivo a $30. Polkadot Sfida la Resistenza

Da:
Alessandro Lavarello

Avalanche ha chiuso Novembre a +87% e può arrivare a 28$ ma ora in ritracciamento. Polkadot scende dalla resistenza a 5,80$ e testa il supporto a 5$

Avalanche

In questo articolo:

Il mese di Novembre per Avalanche (AVAX) si è chiuso con una crescita dell’87% in leggero ritracciamento rispetto al picco a +110%. Questo rialzo fa seguito a quello di Ottobre a +22% con una performance su base annua che si sta attestando a+194%. Alla quotazione attuale di 21,10$ il prezzo è in contrazione rispetto la massimo annuale toccato 15 giorni fa a 24,69$.

Questa salita sta portando Avalanche verso la Top Ten della Coin Market Cap. Al prezzo attuale capitalizza 7,702 miliardi di dollari ed occupa la posizione numero tredici.

L’obiettivo grosso di Avalanche area 28 – 30$

Avalanche (AVAX)
Avalanche (AVAX) – 01 Dicembre 2023

Passando al grafico weekly di Avalanche è ben evidente la partenza del movimento rialzista  ad inizio Ottobre. Il prezzo di AVAX a fine Settembre era sui minimi annuali in area 8,60$. Nell’arco di due mesi sta facendo una leg up del +140%.

Con il rialzo ha rotto due livelli di resistenza. Il primo a 12,50$ e poi il successivo a 15,50$. L’obiettivo resta quello di arrivare sui massimi degli ultimi 18 mesi  in area 28 -30$ fatti ad Agosto 2022.

Lo scenario supportivo di breve di AVAX

Passando sul grafico daily vediamo nel dettaglio la situazione di breve di Avalanche. In caso di correzione prima dell’arrivo in area 28$, abbiamo due supporti. Il primo livello di appoggio passa in area 18,50$ ed è già stato avvicinato i giorni scorsi. Mentre il supporto principale di AVAX si trova area 17$.

Polkadot dalla resistenza ritraccia

Polkadot (DOT)
Polkadot (DOT) – 30 Novembre’23

Il prezzo di Polkadot (DOT) è in ritracciamento dopo aver preso la resistenza in area 5,80$. Questo livello l”avevamo indicato come ostico nella nostra ultima analisi del 21 Novembre:

Polkadot a contatto con la resistenza principale

Al prezzo attuale di 5,20$ DOT ha chiuso Novembre a +16% ma in correzione rispetto al massimo di 5,89% come si può vedere dal grafico weekly. Tuttavia, su base annua si attesta ad un +20%. In questo scenario ha già testato il primo supporto a 5$. Mentre più sotto abbiamo il supporto principale a 4,70$. Un break down potrebbe annullare la leg up iniziata ad Ottobre.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Trader privato professionista dal 2007, appassionato di materie finanziarie e borsistiche fin da adolescente, ha operato presso le sale trading di Twice Sim e poi IWBank.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'