La Guida Completa per Comprare Verge (XVG) in Italia

Verge è una criptovaluta decentralizzata basata su una piattaforma open source, non ha alcun controllo centrale della moneta ed è stata fondata nel 2014 con il nome DogeCoinDark. Verge è salita alla ribalta recentemente e in questa guida ti illustreremo come comprare Verge(XVG) nei migliori exchange, i portafogli digitali e molto altro.
Verge (XVG)

Come Comprare Verge (XVG)? – Una Guida Passo-Passo

Il primo passo nel processo di acquisto di Verge è la creazione di un portafoglio Verge in grado di memorizzare le monete XVG dopo l’acquisto. Il portafoglio potrà esser utilizzato quando: si vorrà vendere le monete XVG, nel caso in cui le monete dovessero esser trasferite in un cambio o inviate ad un acquirente in caso di acquisto diretto.

Step 1 – Ottenere un portafoglio Digitale Verge (XVG)

Quando si è davanti la scelta di un portafoglio per una criptovaluta, è consigliabile selezionarlo tra quelli raccomandati dal sito web ufficiale della stessa.

Sul sito Web di Verge sono consigliati numerosi portafogli, per utenti: MAC, Windows, Linux ed anche per i telefoni cellulari OSX e Android.

Oltre alla sezione “Preferito”, che indica una selezione di portafogli da scegliere, ci sono anche le diverse sezioni in cui vengono separati i portafogli per desktop, mobile e altro. Consigliamo comunque di selezionare un portafoglio dalla sezione “Preferito” per ovvie ragioni.

Verge ha anche fornito la possibilità di scaricare la sua blockchain per accelerare il processo di raccolta delle monete XVG per chi non scegliesse un portafoglio Electrum. Il fatto che siano necessari ulteriori passaggi nel caso in cui non venga utilizzato questo portafoglio suggerisce che i portafogli Electrum siano l’opzione migliore, l’unico svantaggio che presentano attualmente è l’incompatibilità con i telefoni Android.

Una volta scaricato il portafoglio sul desktop, decomprimi il file ed esegui il file eseguibile, quindi nell’Electrum Wizard seleziona ‘Crea un nuovo portafoglio’ e in seguito ‘Portafoglio standard’, assumiamo che non si voglia creare un portafoglio multiutente o che si necessiti di caratteristiche di sicurezza significativamente maggiori.

A questo punto, riceverai il “seed” del portafoglio, deve essere memorizzato e riposto in un luogo sicuro in quanto potrebbe essere necessario per ripristinare il portafoglio in caso di perdita.

Il prossimo passo del processo per ottenere il portafoglio consiste nell’inserire una password, anche questa è particolarmente importante e, se fosse dimenticata, potrebbe causare la perdita delle tue monete.

Una volta che il portafoglio è stato creato, seleziona la scheda “ricezione” e copia per sicurezza l’indirizzo di ricezione in un file, avrai bisogno di questo indirizzo quando acquisterai le monete XVG.

Step 2 – Comprare le Monete Verge (XVG)

Il portafoglio è stato appena creato, ora hai a disposizione due modi per acquistare le monete XVG. Un’opzione è quella di acquistare Verge (XVG) con valuta fiat, mentre la seconda opzione prevede l’acquisto tramite un’altra criptovaluta.

Comprare Verge (XVG) con Valuta Fiat

Non ci sono molti cambi che offrono l’acquisto di Verge (XVG) con la valuta fiat, HitBTC offre il cambio XVG/USD per coloro che desiderassero operare con valute legali.

Comprare Verge (XVG) con le Criptovalute

Invece per coloro che desiderassero acquistare Verge con le criptovalute, è necessario passare attraverso un cambio che offra l’abbinamento XVG/Altcoin, altcoin tramite la quale si sta cercando di acquistare le monete Verge. Binance detiene la più grande quota di mercato per volume scambiato, con la coppia XVG/BTC che rappresenta poco più del 44% del volume totale del trading di Verge. Su questa base, raccomandiamo: l’exchange Binance per l’acquisto di Verge e l’abbinamento XVG/BTC.

Di seguito è riportata una guida dettagliata per l’acquisto di Verge (XVG) con altre criptovalute:

  1. Nel caso in cui tu non abbia già di un conto in un exchange e non possieda già Bitcoin o Ethereum, puoi aprire un conto su Coinbase e acquistare Bitcoin o Ethereum. Potrai notare che le commissioni per la transazione sono più elevate quando si acquista con carta di debito o di credito ma l’acquisto è istantaneo.
  2. Dopo aver acquistato i Bitcoin da uno degli exchange di cui sopra, vai su Binance ed apri un conto. (Ricordarti di usare sempre password complesse e di abilitare l’opzione 2FA quando ti verrà richiesto).
  3. Ritira i BTC dall’exchange che hai utilizzato e trasferiscili sul conto Binance appena creato. Puoi farlo selezionando la sezione fondi e in seguito selezionando “Prelievi dei depositi”. Nella casella di ricerca, digita “Bitcoin” o Ethereum e ti verrà fornito un elenco di portafogli per Bitcoin o Ethereum, quindi seleziona “Deposito”. Copia l’indirizzo per il deposito di BTC da Binance e incollalo nell’exchange da dove i Bitcoin devono essere prelevati, e seleziona ‘Invia’. Il trasferimento può richiedere fino ad un’ora a seconda del carico di lavoro di Binance, ti verrà inviato un aggiornamento una volta che il tuo portafoglio Binance riceverà i Bitcoin.
  4. Ottenuta la notifica, vai sulla piattaforma di trading di Binance e cerca la coppia XVG/BTC, quindi completa l’acquisto di XVG con i tuoi Bitcoin.
  5. Una volta effettuato l’acquisto, potrai trovare le tue monete XVG nella scheda Prelievi dei depositi della sezione “Fondi”. Ti consigliamo di non lasciare le tue monete XVG nell’exchange e di trasferirle nel tuo portafoglio Verge Electrum appena scaricato. Seleziona “Ritiro”, inserisci i dettagli e seleziona Invia. Ti ricordiamo che hai già salvato l’indirizzo del tuo portafoglio Verge Electrum in modo sicuro. Le monete XVG verranno quindi trasferite da Binance al tuo portafoglio Verge Electrum e rimarranno lì fino a quando non vorrai venderle.

Cos’è Verge?

Verge una criptovaluta decentralizzata basata su una piattaforma open source dove non c’è alcun controllo centrale sulla moneta, è stata fondata nel 2014 con il nome DogeCoinDark e rinominata Verge Currency nel 2016.

Verge è costituita da un software open source al 100%, gli sforzi per lo sviluppo e il marketing sono supportati da migliaia di membri della sua comunità, non essendo questa una società privata finanziata tramite ICO o pre-mining.

Verge è una criptovaluta progettata per l’uso quotidiano con una discendenza diretta dal Bitcoin; il team di Verge ha apportato una serie di miglioramenti alla tecnologia blockchain originale in modo che possa raggiungere l’obiettivo di fornire a privati e aziende un modo rapido, efficiente e decentralizzato di effettuare transazioni dirette e garantire la privacy.

Bitcoin impiega circa 10 minuti per elaborare un blocco mentre Verge impiega al massimo 30 secondi per la stessa operazione ed è in grado di supportare fino a 100 transazioni al secondo, un miglioramento significativo rispetto alle 7 transazioni al secondo di Bitcoin.

Inoltre, i minatori di Bitcoin possono utilizzare solo l’hardware ASICS avanzato, i minatori di Verge sono in grado di estrarre monete tramite CPU e possono utilizzare anche alcune GPU e gli hardware ASIC; gli algoritmi proof-of-work di Verge permettono il mining all’intera comunità.

La missione di Verge è di permettere alle persone di tutto il mondo di utilizzare le transazioni blockchain nella vita di tutti i giorni.

Con la valuta Verge, le aziende e gli individui dispongono di opzioni flessibili per l’invio e la ricezione di pagamenti tramite un semplice clic, con strumenti in grado di gestire transazioni sia grandi che piccole tra commercianti o privati

Le Caratteristiche di Verge

Il protocollo blockchain di Verge utilizza algoritmi di proof-of-work, le verifiche sono effettuate da nodi decentralizzati nelle reti anonime di Verge tramite TOR e I2P. All’interno della rete di Verge ciascun nodo è connesso tramite TOR (The Onion Router).

Tor è una rete globale di server che consente agli utenti di navigare in Internet in modo anonimo. Quando si naviga in internet tramite TOR, ogni ricerca viene rimbalzata tra numerosi server offuscando l’indirizzo IP originario, questo assicura che le transazioni con la tecnologia blockchain di Verge siano completamente non rintracciabili.

Con dei tempi di transazione significativamente più veloci e la possibilità di gestire un numero di transazioni al secondo notevolmente più elevato, per non parlare della maggiore privacy, la piattaforma Verge è pronta per l’adozione di massa.

Il Portafoglio Tor Android di Verge offre l’anonimato per il mobile, una caratteristica unica nel settore della privacy.

La disponibilità massima della valuta verge è limitata a 16,5 miliardi di monete XVG. Questa larga offerta è stata pensata per essere adatta ai pagamenti d’uso quotidiano.

Poiché non sono state istituite ICO o pre-mine, il team di Verge non detiene una quantità significativa di monete XVG che potrebbe influire sulla distribuzione delle monete o sulla circolazione totale.

Sebbene l’aspetto privacy sia già ampiamente sviluppato, il team di Verge sta attualmente lavorando al suo protocollo Wraith che dovrebbe migliorare materialmente il livello della privacy, consentendo all’utente di scegliere di scegliere di renedere pubbliche o private le transazioni. Abilitando il protocollo Wraith in un portafoglio Verge si genera un indirizzo che non può essere ricondotto all’indirizzo Verge dell’utente.

Il team di Verge ha anche lavorato all’introduzione di Contratti Intelligenti con la tecnologia RSK che dovrebbe portare ad un incremento della capacità arrivando fino a 2.000 transazioni al secondo.

Le funzionalità peculiari di Verge possono quindi essere riassunte in:

  • Un algoritmo di proof-of-work che funziona con CPU, alcune GPU e hardware ASIC, livellando le possibilità dei minatori.
  • Tempi per transazione particolarmente rapidi, tra i 5 e i 10 secondi a seconda del carico della rete.
  • Una notevole capacità di transazioni, raggiungerà le 2.000 transazioni al secondo quando verrà implementato RSK.
  • Livello della privacy ulteriormente migliorato, con il prossimo rilascio del Wraith Protocol che offrirà all’utente la possibilità di effettuare transazioni pubbliche o private.

I Migliori Portafogli Digitali Verge

I portafogli digitali sono portafogli virtuali che consentono ai possessori di non tenere le proprie monete nell’exchange in cui sono state acquistate, permettono di inviare e ricevere criptovaluta da altri portafogli digitali, exchange ed altri commercianti.

È possibile che un possessore di criptovalute lasci le proprie monete in un exchange, una procedura che sconsigliamo, le monete potrebbero essere esposte a furti informatici da parte di hacker.

Nel caso di Verge, come indicato dal suo team, ci sono due tipi di portafogli che possono essere usati per raccogliere le monete XVG: QT e/o Electrum. Il team consiglia inoltre di utilizzare un portafoglio Electrum per gli utenti di tutti i giorni.

Electrum viene descritto come un portafoglio bitcoin lite open source. Il portafoglio Verge Electrum, che deriva dal portafoglio Electrum, è incentrato sulla velocità e su un utilizzo esiguo di risorse. Viene adottata la tecnologia Simple Payment Verification (SPV) che verifica le transazioni sulla blockchain di Verge senza dover scaricare l’intera blockchain.

Come evidenziato in precedenza, altri portafogli digitali consigliati dal team di Verge richiedono il download dell’intera blockchain.

La tecnologia SPV accelera i tempi per transazione portandoli da 30 secondi a circa 5 secondi.

In alternativa il portafoglio QT richiede il download dell’intera blockchain di Verge, il dispositivo su cui verrà memorizzato dovrà avere una capacità di storage sufficiente per gestire non solo la blockchain da 1GB, ma anche la crescita di quest’ultima con il relativo incremento delle transazioni.

Un ulteriore incentivo per l’utilizzo del Portafoglio Elettrico di Verge è che non è necessita alcun backup ma solo del mantenimento della “seedphrase” di 9 parole, è preferibile salvarla in formato cartaceo e riporla in luogo sicuro in modo che non possa essere soggetta ad attacchi informatici.


Articoli suggeriti

Ci sono diversi exchange che offrono gli XVG di Verge, su Binance si ha il maggior volume di operazioni con Bittrex al secondo posto di questa classifica; insieme raccolgono oltre l’80% delle transazioni totali di XVG effettuate durante le 24 ore.

La maggior parte degli scambi avviene con Bitcoin, seguiti da Ethereum e USDT.

Gli altri exchange sono: HitBTC, CoinSwitch e Cryptopia.

Perché Verge può diventare una Criptovaluta Leader?

Per gli investitori di criptovalute l’anonimato rappresenta una preoccupazione importante, poiché i mercati sono attenti alle normative.

I legislatori e i governi hanno già stabilito dei modi per associare gli utenti di Bitcoin agli indirizzi dei loro portafogli, il che consentirebbe di monitorare le singole transazioni.

Verge ha adottato la tecnologia blockchain di Bitcoin e migliorato le sue caratteristiche sulla privacy, incorporando le reti Tor e i2P che mantengono l’anonimato degli utenti di Verge, diminuendo le problematiche che continuano a presentarsi ai titolari di Bitcoin.

Con tempi di transazione significativamente più rapidi e davvero sbalorditivi, il futuro per Verge sembra esser lucente.

Il team di Verge ha già riscontrato molti consensi, numerosi venditori accettano la valuta di verge con gli attuali tempi di transazione molto più lunghi di quelli che si avranno in futuro; Verge probabilmente vedrà la lista degli utilizzatori crescere nei prossimi mesi e diventerà una vera minaccia soprattutto per il Bitcoin.

Un punto cruciale sarà la questione anonimato, se i governi continueranno a consentire gli acquisti anonimi di criptovalute negli exchange e cosa implicherà tutto ciò per Verge e i suoi protocolli sulla privacy.

La buona notizia per gli investitori di Verge è che il protocollo Wraith dovrebbe risolvere questo problema, le impostazioni sulla privacy potranno essere modificate dal possessore delle monete, consentendo a Verge di essere comprata e venduta in Corea del Sud una volta che sarà imposto il divieto.

 

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker

IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI