FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, Seguila Guida
Mondo
99,848,148Confermati
2,140,583morti
71,849,405Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
Donald Trump

Donald Trump torna a colpire la U.S. Federal Reserve (Fed) e lo fa con un tweet velenosissimo:

“Se la Fed avesse svolto il suo lavoro correttamente, – si legge nel tweet –, cosa che non ha fatto, il mercato azionario avrebbe aggiunto 5.000 ed anche 10.000 punti, e il Pil sarebbe stato ben oltre il 4% invece dell’attuale 3%… e con inflazione quasi nulla. Il Quatitative tightnenin è stato un killer, mentre avrebbe dovuto fare l’esatto opposto!”

Conclude il Tycoon prima di guardare alla tv, come milioni di americani, il 2019 Masters Tournament, dove Tiger Woods ha vinto la prestigiosa competizione di golf dopo 14 anni: Trump non ha mancato di fargli i complimenti personali proprio via Twitter.

I tassi di interesse della Fed sono fermi

La Fed ha deciso di mantenere inalterati i tassi di interesse sul denaro almeno per tutto il 2019. Il costo del dollaro USA è tra il 2,25% e il 2,5%.

Il capo della Fed Jerome Powell per ora non commenta, ne via Twitter ne in altro modo.

Leggendo però i verbali dell’ultima riunione del FOMC della Fed dei giorni 19 e 20 marzo scorsi, si apprende che gran parte dei membri della Banca centrale statunitense non prevedono di aumentare il costo del denaro per tutto il 2019. La scelta sarebbe dettata, dall’inflazione che invia segnali di attenuazione, e dalla crescita economica USA che resterà debole per tutto il 2019.

L’economia a stelle e strisce, sarà più debole di quanto si potesse sperare in questo 2019, ma non sarà così lenta come i dati hanno certificato nel primo trimestre. Nei prossimi mesi ci sarà un rimbalzo, non va infatti dimenticato lo strascico provocato dal prolungato shutdown che ha lasciato senza stipendio centinaia di migliaia di impiegati pubblici e chiuso i maggiori parchi turistici degli USA.

 

Potrebbe interessarti: Fed pronta al piano B in caso di recessione.

Pubblicita'

Trump e la campagna elettorale per il secondo mandato

Lo staff di Donald Trump ha annunciato che il presidente potrà contare su 40,8 milioni di dollari USA per sostenere la sua campagna elettorale.

Trump ha raccolto 30 milioni di dollari solo di recente e la gran parte delle donazioni (il 99%), riferisce lo staff, provengono da donazioni inferiori ai 200 dollari USA.

Il presidente potrà quindi contare su un ampio budget per sostenere la prossima campagna elettorale e provare a strappare anche lui il secondo mandato presidenziale, così come hanno fatto i suoi recenti predecessori.

Per comprendere la portata delle risorse raccolte, basterà confrontare il dato con la raccolta fondi di Barack Obama il quale si fermò appena (si fa per dire) a 2 milioni di USD.

Va però aggiunto che Trump ha lanciato la raccolta fondi lo stesso giorno in cui si insediava alla Casa Bianca.

In attesa del Beige Book della Fed

La Fed pubblicherà mercoledì 14 aprile il nuovo Beige Book, un importante strumento di analisi economica, il quale indica lo stato di salute economica dei distretti dove la Fed è presente con una sua sede federale.

I risultati dei precedenti Beige Book sono disponibili in un nostro articolo dedicato all’argomento.

Future dalla Borsa di New York

I future sul Dow Jones 30 sono per ora debolmente positivi del +0,02% a 26,411 punti base.

Il future sul Nasdaq 100 è invece giù dello 0,14%.

I future dell’indice S&P 500 è in negativo dello 0,06%.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI