Telegram venderà il token Gram al pubblico dal 10 luglio

Questa è la volta buona, Telegram venderà il token Gram al pubblico dal 10 luglio. Leggi come partecipare alla token sale più attesa.
Fabio Carbone
token Gram

E stata a lungo, tra il 2017 e il 2018, la ICO più discussa e “scammata” nella storia delle initial coin offering. Tra annunci e smentite Telegram decise di vendere il suo token gram a privati investitori selezionati. Nessuno ha mai saputo chi fossero questi investitori, che in totale hanno investito 1,7 miliardi di USD.

La novità, in tutto questo, è la vendita pubblica del token Gram a partire dal 10 luglio sulla piattaforma exchange Liquid di proprietà della società giapponese Quoine, conosciuta per aver lanciato nel 2017 la IEO (Initiale Exchange Offering) QASH.

Gram Asia è la società che ha dato a Liquid la concessione di vendere il token gram durante una offerta pubblica.

Come riportato sul sito web gramasia.com, la società asiatica è il principale possessore di token gram, ed è la società che in due token sale private – febbraio e marzo 2018 – ha venduto il token a investitori selezionati.

Come evitare le SCAM sulla vendita del token Gram

Per evitare di incappare nelle SCAM sulla vendita del token gram, basta sapere che solo la piattaforma giapponese Liquid.com ha ricevuto l’incarico in esclusiva di avviare la token sale pubblica di gram.

A cosa serviranno i fondi raccolti dalla token sale Gram?

I proventi raccolti dalla vendita del token gram serviranno molto probabilmente a finanziare lo sviluppo della blockchain Telegram Open Network (TON), con cui Telegram vorrebbe decentralizzare il servizio di messaggistica istantanea o forse semplicemente aggiungere un sistema di pagamento decentralizzato per consentire agli utilizzatori di scambiarsi valore in forma digitale.

Come comprare il token Gram?

La vendita avrà luogo a partire dalle ore 8 am UTC del 10 luglio 2019. Il token gram sarà acquistabile con dollaro USA (USD) e la stablecoin USDC.

Il lancio del token gram è previsto per il 31 ottobre 2019 e sarà del tipo token utility secondo Gram Asia. La vendita è rivolta a tutte le giurisdizioni in cui le token sale non sono considerate titoli.

I token non verranno rilasciati in una unica soluzione, ma in quattro tranche di eguale entità, ed entro 18 mesi dalla token sale stessa.

Questa la tabella di rilascio dei token:

  • 25% dopo 3 mesi;
  • 25% dopo 6 mesi;
  • 25% dopo 12 mesi;
  • 25% dopo 18 mesi.

Buone notizie per i possessori del token QASH, i quali potranno acquistare gram a prezzo scontato rispetto ad altri. Ulteriori informazioni verranno rilasciate prima del 10 luglio.

Il prezzo di QASH token oggi ha subito un incremento del 15,19%, è probabile che il trend possa continuare visto che viene direttamente coinvolto nell’acquisto di gram. Bisognerà però stare attenti ai flash crash speculativi.

Il minimo acquistabile è di 100 USD. Per fare l’acquisto è necessario registrarsi e farsi riconoscere fornendo copia del documento di identità, una foto e un documento che attesti la propria residenza.

Alcune altre informazioni importanti, il token non potrà essere venduto dopo l’acquisto sugli exchange fino a che la TON Network non sarà lanciata in Mannet. Il lancio è previsto per il 31 ottobre 2019, ma ciò non vuol dire che da quella data si potrà vendere. Perché il token gram dovrà trovare exchange disponibili a listare il token. Altrimenti Liquid resterà l’unica piattaforma dove farne il trading.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker