Chiude in rosso Borsa di New York, Borse asiatiche trattengono il fiato

La Borsa di New York chiude in negativo con i principali indici tutti in rosso, mentre le borse asiatiche restano incerte sul caso Huawei. Aggiornamento FTSE MIB all’interno.
Fabio Carbone
Borsa di New York
Photo by Markus Spiske on Unsplash

Non una chiusura devastante quella della Borsa di New York, ma il -0,84% dell’indice Dow Jones non è mai una buona notizia. Pesa la decisione, tutta politica, degli USA di investigare Huawei per frode e furto.

In perdita anche gli altri indici importanti di Wall Street, l’indice S&P 500 chiude in calo dello 0,78% a 2.643,85 punti; cede di più l’indice delle non finanziare, il Nasdaq 100 chiude a -1,33% (6.697,09 punti base); ed ancora l’indice S&P 100 a -1,0% (1.164,44).

Le borse asiatiche chiudono incerte

In Asia le borse tentano una chiusura in positivo dopo i tanti risultati decisamente poco entusiasmanti registrati in questo mese di gennaio 2019.

La Borsa di Tokyo chiude in rialzo debole a +0,08% (20.664,64 punti base), con l’indice Topix che chiude timidamente in positivo dello 0,10% (1.557,09 punti).

Le altre borse asiatiche restano incerte a causa della guerra commerciale USA-Cina, aggravata ora dal caso Huawei. Il Dipartimento di giustizia degli USA accusa il colosso delle telecomunicazioni cinesi di aver violato le sanzioni statunitensi contro l’Iran e di aver commesso furto tecnologico ai danni della compagnia T-Mobile.

Andamento Borse cinesi e le altre asiatiche

Ecco quindi qual è l’andamento delle borse cinesi e delle altre asiatiche.

In Corea del Sud la Borsa di Seoul chiude a +0,28%.

La Borsa di Shanghai guadagna il +0,13% e l’altra borsa cinese, Shenzen cede lo 0,30%.

In calo più evidente la Borsa di Taiwan: -0,82%.

La Borsa di Hong Kong chiude a +0,10%.

Spostandoci in Malesia, la Borsa di Kuala Lumpur cede lo -0,46%.

Borsa di Singapore in negativo: -0,26%.

Passando all’Indonesia, la Borsa di Jakarta è anch’essa in negativo: -0,13%.

Borsa di Bangkok in negativo: -0,25%.

Spostiamoci in India dove la Borsa di Mumbai cede lo 0,14%.

Usciamo dall’Asia per raggiungere la Borsa di Sydney per segnalare la chiusura in negativo dello 0,53%.

Andamento titoli dell’indice S&P 500 e Dow Jones

Torniamo alla Borsa di New York per presentare qual è stato l’andamento dei titoli principali dell’indice S&P 500.

Bene il comparto dei beni di consumo per l’ufficio (SP500-30) che ha chiuso in positivo a +0,46%.

In negativo, invece, i comparti dell’informatica a -1,40%, sanitario a -1,14% e delle telecomunicazioni a -1,14%.

Passiamo all’andamento generale del Dow Jones e relativi titoli principali.

  • Dowdupont: +0,68%;
  • Johnson & Johnson: +0,64%;
  • Microsoft: -1,95%;
  • Verizon Communication: -2,34%;
  • Pfizer: -2,71%;
  • Caterpillar: -9,13%.

Quest’ultima Blue Chip è stata tra le peggiori della seduta appena archiviata a Wall Street.

Passando ora ai titoli dell’indice Nasdaq 100, ecco come si è chiusa la seduta:

American Airlines: +4,55%;

Mercadolibre: +3,35%;

Symantec: +2,31%;

Western Digital: +1,95%;

Amgen: -3,43%.

Intuitive Surgical: -3,56%;

Advanced Micro Devices (AMD): -7,98%;

Nvidia: -13,82%.

Il crollo di Nvidia è sicuramente il peggiore dell’indice.

Come sta andando Piazza Affari

Chiudiamo con un aggiornamento sull’andamento di Piazza Affari a Milano.

L’indice FTSE MIB è debolmente negativo a -0,088% dopo un passaggio lampo in territorio positivo ad inizio di seduta. Al momento l’indice principale della Borsa di Milano è a 19.590,78 punti base.

Da registrare le parole di ieri sera del presidente della BCE Mario Draghi al Parlamento UE, il quale a proposito dell’Italia ha affermato:

“L’ambiente esterno è meno vivace del passato e l’Italia cresce meno di prima e significativamente meno delle attese, ma è troppo presto per dire se servirà una manovra correttiva”.

Prosegue la discesa dello spread BTP Italia – Bund tedeschi a 10 anni, che al momento è a 243,8 punti base: il minimo da tre mesi a oggi.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker

IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI