FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, Seguila Guida
Mondo
97,277,596Confermati
2,081,532morti
69,828,325Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Alberto Ferrante
BCE
ECB – European Central Bank

La settimana scorsa si è rivelata molto volatile per il prezzo dell’oro, che dopo la notizia sul possibile vaccino di Pfitzer e BioNTech è tornato a scendere sotto i 1900 dollari.

Il prezzo del greggio, invece, ha continuato a muoversi sopra i 40 dollari, trainato dalle migliori aspettative per il rimbalzo della domanda nei prossimi mesi. Nonostante ciò, la situazione resta molto complicata per il petrolio, prevalentemente a causa dell’assenza di interventi mirati all’orizzonte da parte dell’OPEC+.

Pubblicita'
Know where EUR/USD is headed? Take advantage now with 

Il 75% dei conti degli investitori retail CFD perde denaro

Previsioni settimanali generiche per oro, petrolio e gas naturale

Per quanto riguarda l’andamento dell’oro, questa settimana diversi market movers potrebbero spingere il prezzo al rialzo o al ribasso, oltre a eventi macroeconomici esogeni legati allo sviluppo del contesto pandemico globale.

A tal proposito, la soglia di supporto fissata ancora a 1848 dollari è stata in grado, la settimana scorsa, di sostenere le numerose fluttuazioni del prezzo derivanti dall’apprezzamento del dollaro. La soglia di resistenza attuale, con il metallo prezioso intorno ai 1890 dollari, resta invece fissata a 1908 dollari l’oncia.

Per il petrolio, invece, restano valide le valutazioni della settimana scorsa.

Infatti, in seguito alla notizia sull’efficacia del vaccino di Pfitzer e BioNTech, il prezzo del greggio ha subito una netta impennata causata dalla speranza che la domanda di prodotti petroliferi possa rimbalzare prima del previsto.

Tuttavia, tali attese saranno destinate a ridimensionarsi a causa dei possibili ritardi nell’impiego dei vaccini rispetto a quanto preventivato. Di conseguenza, l’OPEC+ sarà probabilmente costretta a posticipare la riduzione dei tagli alla produzione per controbilanciare l’eccesso di offerta attuale.

Il prezzo del gas naturale resta invece vicino ai 3 dollari, ma per raggiungere un salto netto fino ad almeno 3,3 dollari (già toccati il mese scorso) potrebbe essere necessario attendere l’andamento delle scorte settimanali e delle previsioni meteo per le prossime settimane.

Pubblicita'

Il Calendario Economico della Settimana

La nuova settimana dei mercati si apre quest’oggi con diversi dati provenienti dal Paese del Sol Levante, a partire dal PIL trimestrale e dalla produzione industriale, per passare ai consumi privati. Dati sulla produzione industriale, aggiornati al mese di Ottobre 2020, saranno diffusi anche dalla Cina, insieme alle vendite al dettaglio e al tasso di disoccupazione.

A livello europeo, invece, si conoscerà l’IPC italiano e il saldo della bilancia commerciale italiana, a cui farà seguito il report della BCE sulla stabilità finanziaria, con annessi discorsi di De Guindos, Mersch e Lagarde.

Martedì sarà invece il turno delle vendite al dettaglio e dell’indice dei prezzi all’esportazione e alle importazioni negli  USA, oltre ai dati aggiornati su produzione industriale e manifatturiera. Tra le altre cose, si terrà anche il Discorso del Governatore Bailey della Bank of  England, che potrebbe influire sull’andamento della sterlina.

Mercoledì 18 Novembre 2020 è il turno del saldo della bilancia commerciale giapponese e, in Europa, dei dati sulle immatricolazioni di autovetture, che come noto rappresentano lo stato di salute di un settore che ha sofferto particolarmente già dal primo lockdown generalizzato di Marzo.

Nel pomeriggio, come ogni settimana, si conosceranno anche le scorte di petrolio greggio statunitensi e la produzione di carburante distillato e benzina.

Giovedì pochi dati di rilievo, a partire dalle partite correnti a Settembre 2020 in Unione Europea, a cui faranno seguito le richieste di sussidi di disoccupazione negli USA e le scorte di gas naturale. Si terranno inoltre alcune aste in Francia e Spagna, per i BTAN e i Bonos con scadenza a partire da 3 anni.

Infine, la settimana si concluderà venerdì con l’indice tedesco dei prezzi di produzione e le vendite industriali italiane, e con il discorso del Presidente della BundesBank, Jens Weidmann.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI