FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Marco Costanza
Aggiungi ai segnalibri
euro digitale prezzo

Ormai sembrava fatta, il cambio Euro/Dollaro si trovava ad un passo dal suo obiettivo. La valuta Europea ha recuperato il 16% negli ultimi 10 mesi, il che ha visto il prezzo passare da quota 1,06 di Marzo 2020 a quota 1,23 di Gennaio 2021. Una salita di tutto rispetto che ha fatto recuperare al cambio in meno di un anno la stessa discesa che si è formata in oltre 2 anni.

Ricorderemo tutti il periodo 2018 \ 2019 in cui ogni singola giornata di contrattazioni era una continua lotta di equilibrio tra queste valute. Lenta ma costante, la forza del dollaro ha avuto pian piano la meglio, finchè non è arrivata la pandemia.

Pubblicita'
Sai Dove EUR/USD è diretto? Approfittane 

Il 75% dei conti degli investitori retail CFD perde denaro

A quel punto, l’immensa iniezione di liquidità di Dollari Statunitensi ha fatto perdere parecchio valore alla banconota verde che adesso si ritrova a dover affrontare un Euro abbastanza robusto.

Certamente le politiche monetarie, dettate dalla ricerca di un’inflazione corretta, sono ciò che fanno muovere i prezzi nel lungo periodo. Secondo questo scenario quindi sembra scontato che il cambio euro\dollaro possa raggiungere in tempi non troppo lontani il valore di 1,25 andando così a ritestare i massimi di Gennaio 2018.

Oltre questo livello, il cielo sembra essere il limite, non trovando infatti alcuna resistenza degna di nota fino al valore di 1,40. Questa è la conclusione più banale e rapida che possiamo cogliere grazie all’analisi tecnica, ma ci tengo a sfruttare questo studio anche per cercare di capire se è possibile trovare un punto di ingresso in questa situazione.

Il grafico ci mostra chiaramente come, durante questa salita, il prezzo in assoluto più sentito è stato il livello di 1,18. I volumi dunque dimostrano che in quella fase laterale c’è stato un forte combattimento tra orsi e tori (venditori e compratori) e di conseguenza è un ottimo punto nel quale il prezzo potrebbe tornare per cercare forza.

A conferma di questa analisi vi è anche l’indicatore Ichimoku.

Si tratta di un indicatore che utilizzo personalmente nella mia operatività da oltre 5 anni e che mi suggerisce in modo chiaro e netto come 1,18 sia perfetto per un ritracciamento, infatti la lunga SSB piatta, abbinata ad una Kijun anch’essa piatta, indicano che il punto di equilibrio del prezzo è esattamente quello.

Non so se il prezzo del cambio Euro/Dollaro scenderà fino a questo valore, ma nel caso in cui capitasse questa occasione sono abbastanza sicuro che ricercare una posizione rialzista, a favore del trend di medio\lungo periodo, sia la cosa migliore.

Quest’analisi è stata gentilmente offerta da Marco Costanza. Trader e Formatore specializzato in operatività daily nel mercato del Forex. Se sei alla ricerca di supporto, visita pure il suo sito internet cliccando qui sopra.

Buona giornata.

Pubblicita'
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.