FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
Aggiungi ai segnalibri
mercati

L’oro nero, il petrolio pesantemente penalizzato lo scorso anno e durante l’inverno dalle chiusure in molte nazioni, ha progressivamente rialzato la testa e messo le ali. Basti pensare che il Brent in un solo anno è cresciuto del +91,69% per comprendere la sua progressione.

Cosa prevedere d’ora in avanti per il prezzo del petrolio? Quali prospettive e scenari si profilano all’orizzonte?

Pubblicita'
Sai Dove Greggio Wti è diretto? Approfittane 

CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money rapidly due to leverage. The vast majority of retail investor accounts lose money when trading CFDs. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.

Ebbene le economie riaprono i battenti, in particolare quelle più avanzate che hanno portato molto avanti i rispettivi piani vaccinali. La Cina è invece ripartita da lungo tempo ed è in vantaggio rispetto agli altri, e al contempo è anche uno dei grandi consumatori di petrolio e suoi derivati.

Ma ci sono altri due aspetti di cui tenere conto quando si valutano le prospettive future del prezzo del petrolio.

La ripresa della produzione da parte dell’OPEC+

Durante l’ultima riunione dell’Opec+ a Vienna, le nazioni OPEC e i partner esterni hanno concordato un nuovo incremento della produzione, tanto che a giugno si prevedono 700 mila barili al giorno in più di produzione.

Ma già a luglio è previsto un ulteriore incremento che porterà a 840 mila barili, a cui si aggiunge anche il contributo dell’Arabia Saudita che sta progressivamente eliminando i vincoli alla sua produzione di oro nero. L’Arabia Saudita prevede di produrre 350 mila barili/giorno in giugno e 400 mila barili/giorno nel mese di luglio.

L’investitore potrebbe a questo punto pensare che l’aumento dell’offerta di barili di oro nero sul mercato internazionale calmerà la salita dei prezzi. Tuttavia l’OPEC+ si attende una crescita della domanda pari a 6 milioni di barili di petrolio al giorno entro la fine del 2021, di conseguenza gli aumenti attuali potrebbero non bastare (addirittura) a soddisfare la ripresa della domanda.

Pubblicita'

L’incognita Iran

Gli USA e l’Iran attraverso le rispettive diplomazie, e per il tramite di altri attori internazionali, hanno ripreso un dialogo sul nucleare e si riparte dall’accordo del 2015.

L’amministrazione Biden sarebbe intenzionata a ricucire lo strappo causato in parte dall’ex presidente Trump, fattore che permetterebbe all’Iran di riprendere la vendita di petrolio alla luce del sole.

La previsione è che potenzialmente l’Iran potrebbe riversare sul mercato internazionale una offerta di 1,5 milioni di barili di petrolio al giorno.

Come si vede neanche questa previsione basterebbe a soddisfare pienamente la domanda previsionale di oro nero per il 2021 (6 milioni di barili/giorno).

Ma per quanto riguarda l’Iran, ci sono altri aspetti da aggiungere alla vicenda che dilungano gli eventuali tempi di una disponibilità del petrolio iraniano sul banco internazionale.

Anzitutto sull’accordo la diplomazia statunitense attenderà l’esito delle elezioni iraniane del prossimo 18 giugno. Se dovesse vincere l’ala conservatrice del Paese, da sempre ostile all’accordo del 2015, è probabile uno stallo duraturo che lascerà isolato l’Iran ancora per anni.

Se tutto dovesse andare bene sul piano politico e i negoziati dovessero proseguire, ci potrebbero volere mesi prima che si giunga al dunque. E pur raggiunto l’accordo, servirà del tempo all’Iran per reimmettere il suo petrolio sul mercato internazionale.

Previsioni oro nero seconda metà 2021

I fattori appena descritti fanno comprendere perché il prezzo dell’oro nero è dato ancora in aumento, contribuendo in maniera non marginale all’aumento dell’inflazione sul piano internazionale.

Quest’ultima una vera “fobia” per i mercati finanziari negli ultimi tempi.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.