FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
Aggiungi ai segnalibri
mercati Joe Biden, G7

Anche se con modi meno diplomatici e più “rozzi”, l’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump stava anticipando una rotta che ora il G7 della Cornovaglia intende portare avanti ma con maggiore diplomazia.

Di cosa parliamo? Del nuovo equilibrio mondiale da stabilire al tempo della digitalizzazione delle economie e della transizione energetica. Per fare tutto ciò è necessario che le economie cosiddette occidentali ritrovino una propria autonomia perduta a partire dagli anni 1990, quando, a seguito del crollo del Muro di Berlino, si diede per assodata la vittoria dell’Occidente sul comunismo sovietico e si permise alle imprese di avviarsi verso quel libero mercato globalizzato che ha permesso alla Cina di crescere in 30 anni. Ora la Cina è la seconda potenza mondiale e lo è grazie a quella politica occidentale, con il risultato che il potere economico si è spostato ad oriente e di conseguenza siamo un po’ tutti più dipendenti ed anche poveri di lavoro.

Pubblicita'
Sai Dove il Mercato è diretto? Approfittane 

CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money rapidly due to leverage. The vast majority of retail investor accounts lose money when trading CFDs. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.

Chip dipendenti dalla Cina

Vedasi la penuria di chip che ha colpito tutti a partire dal primo lockdown del 2020 e che non accenna a diminuire per la difficoltà produttiva e logistica. L’Economia del Corriere riporta che gli Stati Uniti d’America sono passati da una quota di mercato del 37% al 12% nella produzione di chip.

Oggi il mondo dipende da Taiwan, dove Tsmc produce il 92% dei semiconduttori necessari al mondo intero. Proprio quella Taiwan che la Cina non riconosce come uno Stato indipendente e che vorrebbe sottomettere: negli ultimi anni il governo cinese ha vietato l’importazione delle ananas taiwanesi che sono per gli agricoltori locali l’unico mercato di sbocco.

La guerra dei chip non è secondaria in un mondo che si proietta verso l’efficienza energetica e la digitalizzazione. Entrambi gli obiettivi hanno bisogno di tecnologie all’avanguardia e di chip altamente specializzati che produce in grande quantità più la Cina che il resto del mondo.

Bisogna invertire la rotta e l’impianto di Agrate (Monza) della Stm va in questa direzione. Si tratta di un nuovo impianto per la produzione di wafer di silicio da 300 millimetri, il cui progetto è iniziato nel 2018 ed ora si avvia alle fasi conclusive.

Pubblicita'

Riportare la produzione in locale

L’impianto di Agrate costa 1,6 miliardi di euro, ma è indispensabile all’Europa se si vuole tornare indipendenti. Anche questa è resilienza.

Da qui parte il G7 per una più stretta collaborazione tra USA ed Europa, per riportare in locale determinate produzioni di alto livello ingegneristico. Biden ci mette 50 miliardi di dollari per le nuove tecnologie. Arrivano quindi nuovi investimenti.

I metalli rari e preziosi

I metalli rari sono diventati più preziosi dell’oro e questo perché servono all’industria tecnologica. Molti di essi servono anche per condurre il mondo fuori dall’emergenza climatica, ed è chiaro che ora servono a tutti.

Risulta che gran parte di essi sono però dominati dalla Cina, la quale è presente lungo l’intera filiera con proprie società o capitali anche in nazioni straniere: Congo, Zambia.

Ecco, l’occidente forse si è accorto di quanto ha ceduto alla Cina e ora si riorganizza per provare a riprendersi un po’ di quello che gli apparteneva.

Un nuovo equilibrio mondiale, ma anche nuove opportunità di investimento in Europa ed USA.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.