FXEMPIRE
Tutti
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
13,776,752Confermati
588,635morti
8,193,323Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
piazza affari

I principali listini europei iniziano il 2020 in verde, con la Borsa di Bruxelles (indice BEL 20) che svetta sopra tutte a +1,58%, seguita dalla Borsa di Amsterdam (indice AEX) a +1,38%, e l’indice IBEX 35 a +1,36% (Borsa di Madrid). Positiva anche Piazza Affari con l’indice FTSE MIB a +1,4%.

In generale è tutta Europa a procedere nella direzione positiva in questo 2 di gennaio 2020 che segna la prima seduta dell’anno. Fa eccezione solo la Borsa di Zurigo con l’indice SMI, che perde l’1,06%.

Bene l’indice DAX alla Borsa di Francoforte (+0,89%), in positivo anche la Borsa di Parigi con l’indice CAC 40 che guadagna il +1,32% e la Borsa di Lisbona (indice PSI 20) a +0,83%. In positivo anche la Borsa di Londra, dove l’indice FTSE 100 guadagna il +0,82%.

L’inizio anno di Piazza Affari

A Piazza Affari sono i settori tecnologia (+2,76%) e vendite al dettaglio (+2,10%) a maturare guadagni interessanti, e a sorpresa anche il settore bancario (+1,81%).

Tra i migliori titoli troviamo Ivs Group (+10,8%), Sesa (+4,2%) e Danieli & c. a +4,15%.

Mentre tra i peggiori titoli di Piazza Affari troviamo Zignago Vetro (-1,57%), Atlantia (-3%) e Inwit (-1,2%).

Pubblicita'

Atlantia

A Piazza Affari è Atlantia in particolare a continuare la sua fase negativa a seguito delle notizie non positive provenienti da Autrostrade per l’Italia spa, dopo i crolli in galleria e la caduta di calcinacci da un viadotto sempre in Liguria.

Atlantia cede il -3% e cala a 20,16 euro ad azione tra forti scambi. Il Governo pensa sempre più a una revisione delle concessioni, dopo che anche il nuovo ministro dei Trasporti espressione del PD, ha trovato gravi carenze nella manutenzione della rete autostradale. Il Governo ha infatti fatto sapere, a mercati chiusi, che i documenti sono stati acquisiti e che l’istruttoria è terminata. A breve vi sarà una decisione del Governo sulle sorti delle concessioni.

Cede il -2,3% anche Astm, la società autostradale del gruppo Gavio.

Lo spread Btp Italia – Bund tedeschi

In lieve risalita il differenziale tra il Btp Italia e il Bund tedesco a 10 anni, che ha chiuso la giornata a 164,4 punti base e un picco massimo a 165,6 punti. La precedente chiusura è stata a 158,7 punti base.

Andamento della Germania

La Germania ha chiuso il 2019 con il record di occupati, 402mila occupati in più rispetto al 2018 (+0,9%). La Destatis certifica così il record di occupati nelle storia della Germania unificata (1989), anche se l’aumento di occupati è stato inferiore al +1,4% fatto registrare nel 2018 rispetto al 2017.

Il 3 gennaio si conosceranno le prospettive per il 2020 in riferimento alle proiezioni sul mercato del lavoro.

Come è andata a Wall Street

Anche Wall Street, dopo Piazza Affari e le altre borse europee, ha chiuso su livelli record la prima seduta del 2020, con i tre principali indici ai livelli massimi di sempre. Il Dow Jones è salito del +0,53%, il Nasdaq del +0,91% e l’indice S&P500 del +0,57%. Mentre il Nasdaq 100 ha fatto registrare un deciso +1,02% e lo S&P 100 il +0,6%.

Bene il comparto Informatica nello S&P 500, seguito dai beni industriali e dalle telecomunicazioni. Ottima la giornata per Boeing (+1,88%), Goldman Sachs (+1,79%), Intel (+1,7%) e Apple (+1,68%).

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio