Oro: analisi fondamentale giornaliera, previsioni – I dati positivi sul settore manifatturiero Usa pesano sul prezzo dell’oro

Il rapporto Empire State migliore del previsto probabilmente ridurrà le probabilità di un rialzo dei tassi di 50 punti base e ciò dovrebbe favorire i rendimenti dei titoli del Tesoro e il dollaro USA, facendo pressione sui prezzi dell’oro
James Hyerczyk

Venerdì, poco dopo l’apertura della sessione regolare, i future sull’oro si muovono in rialzo, lasciando però sul terreno gran parte dei guadagno iniziali. Il volume è leggero per la seconda sessione consecutiva mentre gli investitori cercano di determinare se la Fed ridurrà i tassi in modo aggressivo alla riunione di politica monetaria di fine luglio. I trader rialzisti hanno già scontato un taglio a 25 punti base, ma stanno ancora provando cercando di determinare se sia possibile un taglio più aggressivo di 50 punti base. Le probabilità di un taglio del tasso di mezzo punto alla fine della scorsa settimana erano del 30%.

Alle ore 13:26 GMT, su Comex, i future sull’oro con scadenza ad agosto si attestano a 1413,20 $, in calo di 1,00 $ (-0,06%).

I dati economici contrastanti dalla Cina stanno contribuendo a mantenere l’oro in una gamma limitata. Tuttavia, l’aumento della domanda di attività a rischio elevato, i rendimenti dei titoli del Tesoro USA in lieve rialzo e un dollaro USA più forte stanno cominciando a pesare sulla domanda di oro denominato in dollari. In Cina, la crescita economica ha rallentato registrando il dato più debole in circa 27 anni. Il PIL annuale del secondo trimestre è sceso, come previsto, al 6,2% ma la lettura di crescita trimestrale dell’1,6% ha superato le previsioni. Le relazioni sulla produzione industriale, le vendite al dettaglio e gli investimenti in immobilizzazioni di giugno sono state superiori alle aspettative degli operatori.

Negli Stati Uniti, la Federal Reserve di New York ha detto che a luglio il suo indicatore di crescita della produzione a New York ha registrato il maggiore aumento in più di due anni, tornando in territorio positivo, a suggerire che l’attività regionale si sta espandendo di nuovo. “Le imprese manifatturiere dello Stato di New York hanno riferito che a luglio l’attività commerciale è cresciuta modestamente”, dichiara la Fed di New York in merito agli ultimi dati. L’indice “Empire State” della Fed regionale è salito a 4,3 punti questo mese dal -8,6 di giugno, che era stata la prima lettura negativa dall’ottobre 2016. I trader prevedevano una lettura di 2.0.

Previsione giornaliera

Il rapporto Empire State migliore del previsto probabilmente ridurrà le possibilità di un rialzo dei tassi di 50 punti base e ciò dovrebbe favorire i rendimenti dei titoli del Tesoro e il dollaro USA, facendo pressione sui prezzi dell’oro. Il grafico giornaliero indica che oggi la direzione del mercato dell’oro Comex di agosto sarà probabilmente determinata dalla reazione dei trader al pivot a breve termine a $ 1413,80.

 

 

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker

IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI