FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
63,589,301Confermati
1,473,920morti
43,984,127Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Vladimir Zernov
Pump jack and grangemouth refinery at night.

Video petrolio greggio 05.10.20.

Pubblicita'

Lo sciopero dei lavoratori offshore norvegesi fa aumentare i prezzi del petrolio

Il petrolio sta rimbalzando verso il livello di $ 40 e attualmente sta cercando di stabilizzarsi sopra i $ 39 poiché lo sciopero dei lavoratori offshore norvegesi è destinato a esercitare pressioni sull’offerta a breve termine.

Secondo le stime della Norwegian Oil and Gas Association, lo sciopero ridurrà la capacità di produzione di petrolio del paese di circa 330.000 barili di petrolio equivalente al giorno (boepd).

Mentre il più grande sindacato dei lavoratori offshore norvegesi ha accettato l’accordo salariale annuale, un piccolo sindacato ha deciso che le proposte di retribuzione avrebbero potuto essere migliori e ha scioperato.

Resta da vedere se questo sciopero durerà a lungo, soprattutto nell’attuale contesto in cui l’industria petrolifera è colpita dalle conseguenze della pandemia di coronavirus.

Nel frattempo, alcuni rapporti indicano che la produzione della Libia continua a crescere e ha già raggiunto i 290.000 barili al giorno (bpd). A questo punto, la crescente produzione dalla Libia non sarà in grado di compensare l’impatto negativo dello sciopero in Norvegia.

Tuttavia, lo sciopero alla fine finirà e il mercato dovrà fare i conti con l’aumento della produzione libica in un momento in cui la continuazione della ripresa della domanda è incerta poiché i paesi sviluppati devono affrontare la seconda ondata del virus. Nel frattempo, lo sciopero potrebbe esercitare una certa pressione sui livelli delle scorte , che saranno rialzisti per il petrolio.

La salute di Trump migliora, fornendo supporto ai prezzi del petrolio

Rapporti recenti indicano che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump potrebbe uscire dall’ospedale e tornare alla Casa Bianca già oggi. Questi rapporti hanno fornito un supporto significativo alle attività più rischiose, comprese le azioni e il petrolio statunitensi.

La paura di un completo tumulto subito prima delle elezioni presidenziali statunitensi era così forte che i commercianti hanno ignorato con impazienza le recenti notizie relative al coronavirus e si sono concentrati sul miglioramento delle condizioni di salute di Trump.

Sebbene la potenziale ripresa di Trump rappresenterebbe uno sviluppo positivo per i mercati, i commercianti di petrolio dovranno ancora affrontare le preoccupazioni per il rallentamento della ripresa della domanda di petrolio a causa dell’introduzione di nuove misure restrittive in vari paesi.

Forse, il mercato petrolifero potrebbe ottenere ulteriore sostegno dalla convinzione che qualsiasi nuova misura verrà applicata in modo approssimativo. Secondo i rapporti di Madrid, che è stata recentemente sottoposta a un nuovo blocco, pochi cittadini hanno notato nuovi posti di blocco introdotti per limitare i viaggi non essenziali. Tuttavia, i commercianti di petrolio probabilmente vorranno vedere dati aggiuntivi su questo argomento prima di scommettere sul petrolio al di sopra del livello di $ 40.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI