FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, Seguila Guida
Mondo
100,350,064Confermati
2,151,552morti
72,403,284Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Vladimir Zernov
Pump jack and grangemouth refinery at night.

Video petrolio greggio 10.11.2020.

Il petrolio continua a guadagnare terreno poiché gli investitori sperano che un vaccino efficace aumenti la domanda

Pubblicita'
Know where Greggio Wti is headed? Take advantage now with 

Il 75% dei conti degli investitori retail CFD perde denaro

A differenza delle azioni, il petrolio è riuscito a continuare il suo movimento al rialzo e sta cercando di stabilizzarsi sopra il livello di $ 41.

La recente azione sui prezzi ha evidenziato la sensibilità del petrolio alle notizie legate alla pandemia. All’inizio di novembre, il petrolio ha tentato di stabilizzarsi al di sotto del livello di $ 34 per timore che i blocchi in Europa esercitassero pressioni sulla domanda.

Da allora, la situazione fondamentale a breve termine si è deteriorata con l’annuncio di nuove misure anti-virus in vari paesi, ma il petrolio è riuscito a tornare al di sopra del livello psicologicamente importante di $ 40 poiché i commercianti scommettono che un efficace vaccino contro il coronavirus risolverà la maggior parte dei problemi del petrolio mercato.

È interessante notare che il CEO del trader di energia Vitol ha recentemente affermato che il petrolio potrebbe raggiungere il livello di $ 50 nei prossimi mesi. Mentre parlava del petrolio Brent, l’attuale spread tra WTI e Brent è di circa $ 2 per il contratto di gennaio 2021, quindi anche il petrolio WTI dovrebbe avere buone possibilità di avvicinarsi al livello di $ 50 se le previsioni di Vitol si avvereranno.

Molto probabilmente, gli operatori dovranno vedere un continuo calo dei livelli delle scorte di greggio prima di essere pronti a scommettere sul petrolio a livelli superiori ai massimi estivi a $ 43,75.

Pubblicita'

La produzione di petrolio della Libia raggiunge 1 milione di barili al giorno

La Libia continua ad aumentare rapidamente la sua produzione di petrolio. Il paese è esente dall’accordo di taglio della produzione OPEC + a causa della guerra civile e sta aumentando la sua produzione per riparare le sue finanze dopo mesi di intensi combattimenti.

La maggior parte degli analisti riteneva che la Libia avrebbe avuto bisogno di più tempo per aumentare la produzione poiché le infrastrutture avrebbero potuto essere colpite durante la guerra civile. Tuttavia, gli scettici si sono sbagliati e la produzione libica sta aumentando di giorno in giorno.

Questa è una sfida importante per il mercato petrolifero poiché la domanda attuale è danneggiata dai blocchi in Europa. Sebbene gli attuali blocchi non siano così rigidi come i blocchi all’inizio della pandemia, l’AIE ha recentemente notato che la domanda in Europa diminuirà.

Resta da vedere se la crescita della domanda in altre parti del mondo sarà in grado di compensare l’impatto negativo dei blocchi europei. A questo punto, sembra che il mercato speri che l’OPEC + possa estendere gli attuali tagli alla produzione almeno per il primo trimestre del 2021, il che fornirà supporto ai prezzi del petrolio.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI