FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Aggiungi ai segnalibri
meme stock, azioni meme

Meme stock, ovvero il “potere” della finanza nelle mani dei piccoli investitori. Il caso Gamestop Corporation (GME) è diventato il simbolo di questa sorta di “movimento” figlio della digitalizzazione e anche della tecno finanza (fintech). L’accesso democratico ai mercati finanziari, oggi aperto davvero a chiunque abbia una connessione internet e un dispositivo per connettersi, ha generato questo fenomeno che potrebbe esaurirsi come potenziarsi o trovare nel prossimo futuro una nuova dimensione strutturata.

Certamente le autorità di regolamentazione avranno un bel da fare nel rinnovare ed adeguare ai tempi che viviamo le normative, per prevedere e irreggimentare questi e altri fenomeni finanziari del tutto nuovi.

Ma cosa sono le meme stock e perché hanno attratto così tanto interesse nei tempi recenti? Partiamo dalla definizione di meme stock, ammesso che possa esisterne una ufficiale.

Cosa sono le meme stock?

Le meme stock sono titoli azionari il cui prezzo aumenta sensibilmente e in un breve lasso di tempo, senza un apparente giustificazione se non quella di essere diventato il bersaglio di un gruppo più o meno ampio di piccoli investitori (o presunti tali) organizzatisi sui social network.

Tali gruppi di piccoli investitori, si organizzano su social media come Reddit, Twitter e Tik Tok in particolar modo.

Come dicevamo l’elevato aumento del valore delle meme stock non si basa su fondamentali reali:

  • stagione degli utili effervescente;
  • nuove acquisizioni;
  • nuovo piano industriale credibile;
  • rialzo del settore industriale di riferimento.

Nulla di tutto ciò riguarda le azioni meme, ed anzi, il loro andamento in Borsa è altamente volatile.

Pubblicita'

Azioni meme e FOMO

Di base le persone acquistano le azioni meme per la paura di restare fuori dall’opportunità: FOMO, fear of missing out in lingua inglese.

Ma stare fuori da quale opportunità se abbiamo detto che le meme stock non hanno alcun fondamentale? Qui è, per chi aderisce a questa visione, il gioco o il divertimento dell’investire in questo tipo di “trend finanziari”. Non c’è altro fondamentale se non il coalizzarsi di un gruppo crescente di piccoli investitori, i quali si sostengono l’un l’altro acquistando una azione dopo l’altra del titolo azionario preso come bersaglio.

Un esempio simbolo di meme stock: GameStop

GameStop è una nota catena di negozi fisici del settore gaming. Ad inizio 2021 una azione valeva 19 USD al NYSE, ma il 28 gennaio valeva 483 USD.

Un balzo enorme dal quale piccoli investitori retail vi hanno guadagnato anche cifre significative, ma non tutti ovviamente. Chi si è aggiunto sull’apice del prezzo ha perso tutto o quasi in pochi giorni.

La metafora calzante, è quella di una festa organizzata da non si sa chi, alla quale un numero crescente di persone vi partecipa attraverso il passa parola di altri amici e conoscenti: “C’è una mega festa con tanto da mangiare e da bere, si balla e tanto altro”. Chiaro che chi arriva per ultimo alla festa non troverà più nulla da mangiare o bere, forse qualche rimasuglio.

I rischi per il sistema finanziario

Ad un investitore con più lunga esperienza ed abituato a ponderare i suoi investimenti non sfuggono le criticità a cui è sottoposto il sistema finanziario da una meme stock.

Ne comprenderà il rischio in particolare l’investitore che èazionista delle società quotate e non si limita a fare trading con strumenti derivati come i CFD.

L’improvvisa impennata del prezzo di GME, infatti, se da un lato ha portato dei guadagni ai piccoli investitori coalizzati, ha però creato grosse difficoltà finanziarie ad alcuni fondi di gestione che avevano posizioni ribassiste su GME. In particolare hanno subito perdite i fondi speculativi, ed uno di questi è addirittura fallito, creando un buco da svariati miliardi di euro nelle casse della Credit Suisse (CS).

Si comprende bene come fare i “Robinhood” con i mercati finanziari, in realtà rischia di ritornare indietro come un boomerang perché a rimetterci potrebbero essere le banche e con esse i risparmi dei clienti d’ogni dimensione.

Meme stock alert e tracker

Come controllare giornalmente le meme stock più interessanti? Ebbene dal noto gruppo Reddit, la subreddit r/wallstreetbets, nasce il sito memestocks.org. Questo semplice sito web è un meme stock alert e tracker, cioè tiene traccia dei titoli azionari meme delle ultime 24 ore più menzionati nella subreddit WallStreetBets.

Le indicazioni fornite dal sito, è bene precisarlo, sono assolutamente non attendibili da un punto di vista ufficiale, poiché tale classifica non segue alcun tipo di metodologia o standard del mondo finanziario o di autorità di regolamentazione.

Inoltre è possibile che vengano citate come meme stock anche titoli blue chip come Amazon (AMZN) o Apple (AAPL).

Inoltre il sito offre indicazioni sulle “penny stock”, un tipo di azioni altamente rischiose ma che valgono molto poche e per questo sono accessibili ad un ampio numero di investitori anche dal portafoglio molto ristretto.

Dovrei investire nelle meme stock?

Ad un risparmiatore e investitore non si può consigliare di investire nelle meme stock, sono altamente volatili e possono crollare in qualsiasi momento.

Le azioni meme sono utilizzate principalmente da chi effettua trading di breve periodo, abituato a seguire i trend sui social network e rapido nel muoversi in tali circostanze.

Sono richieste ottime conoscenze di analisi tecnica, poiché bisogna saper leggere in che direzione si muove il prezzo nelle prossime ore e non giorni o settimane, o mesi.

Azioni meme e schema Ponzi

L’attività alla base di una azione che diventa meme, non si può considerare uno schema Ponzi poiché tendenzialmente tutto inizia come un atto criminale volto a frodare.

Tuttavia è indiscutibile che l’obiettivo di chi avvia la speculazione al rialzo su di un titolo, lo fa nella speranza di attrarre persone che non hanno molte competenze in materia finanziaria, al fine di privarli dei loro fondi vendendo le rispettive posizioni quando il prezzo dell’azione avrà raggiunto un livello alto.

Questa iniziativa seppur coordinata, si connota di sfumature che ne riducono la responsabilità tipica di una associazione nata allo scopo di truffare. Tuttavia deve essere chiaro che in alcune giurisdizioni, architettare il pump e dump di un titolo potrebbe configurarsi come reato finanziario o anche penale.

In definitiva

Le meme stock hanno sullo sfondo un interessante risvolto socio-economico a colori molto vivaci e confusi tra loro. Possiamo considerarlo un mondo fatto di giovanissimi e di 30-40 enni con maggiori o minori competenze, ma tutti “animali” da social network e da forum che hanno una dimestichezza almeno di base con lo strumento informatico. Altra cosa sono, però, le competenze finanziarie reali che invece spesso non sono presenti.

4 regole da ricordare

  1. I soldi veri si fanno arrivando per primi e vendendo come primi.
  2. Chi compra per ultimo è colui che paga per gli altri.
  3. Molti dei trader che comprano le meme stock giurano che non venderanno, ma non essendo dei veri esperti del settore appena il titolo cede vendono presi da una paura ancestrale.
  4. Alcuni sono tentati dal prendere l’altro lato di questo trading, vendendo allo scoperto, ma ciò è altamente pericoloso perché il mercato può restare irrazionale più a lungo di quanto l’investitore possa rimanere solvente.
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.