FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
Aggiungi ai segnalibri
materie prime

Le materie prime sono tutte in negativo da alcuni giorni ed anche oggi prosegue la caduta dei prezzi di tutte le commodity.

La caduta è iniziata lentamente lunedì, quando la Cina ha annunciato il piano di accumulo di riserve di metalli industriali strategici, tra cui il rame e l’alluminio.

Pubblicita'
Sai Dove il Mercato è diretto? Approfittane 

CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money rapidly due to leverage. The vast majority of retail investor accounts lose money when trading CFDs. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.

Ma non solo, in Cina il regolatore ha intenzione di tenere d’occhio la speculazione, ed ha avvertito gli speculatori dei mercati finanziari che nelle ultime settimane avevano portato alle stelle i prezzi delle materie prime, sull’onda di una risalita che perdurava da mesi.

L’azione della Cina sulle materie prime

E quando la Cina si muove in materia finanziaria lo fa sempre in modo concreto ed energico. Secondo quanto riportato dalla Cnbc, Il Consiglio di Stato cinese ha avviato delle indagini per intensificare la repressione contro gli speculatori e gli accaparratori di materie prime e starebbe indagando anche le imprese statali, oltre posizioni all’estero e mettendo sotto la lente di ingrandimento le società di futures che ricadono sotto la sua sfera di influenza, allo scopo di combattere i margini di profitto ridotti.

Pubblicita'

La caduta delle materie prime oggi

In caduta un po’ tutte le materie prime senza alcuna eccezione, compreso il petrolio e il gas naturale (-2,04%).

Tra i metalli industriali cade pesantemente il prezzo del palladio del -9,06%, collocandosi a 2.552 USD di valore, ma aveva toccato anche i 2.496 USD. Una caduta repentina in meno di 24 ore di circa 200 USD.

Si scioglie anche il rame che perde al momento il -1,71% e vale 4,1874 USD, tuttavia il copper si è incanalato in un trend ribassista martedì 15 maggio che lo ha portato al minimo di periodo a 4,16113 USD.

Restando ancora sui metalli, il prezzo del platino segna un -4,22% con una volatilità ancora in atto che non aiuta a stabilizzare la situazione: vale 1.075,75. Ha perso circa 100 USD di valore dal 14 giugno, quando aveva toccato i 1172,25 USD di prezzo.

Passando alle materie agricole, il calo più significativo nel prezzo lo fa registrare il grano con un sonoro -6,54% ed un prezzo sceso a 6.1930 USD. In questo caso il trend ribassista è in atto da venerdì 7 maggio, quando il grano raggiunse il massimo a 7.44 USD.

I semi di soia soffrono una caduta di valore del -5,92% a 13,607 USD ma le perdite sono state anche più significative. Anche per il prezzo dei semi di soia notiamo che il trend ribassista si è innescato a partire da mercoledì 12 maggio, quando la materia prima aveva raggiunto il massimo a 16,482 USD.

La fine della iperinflazione?

Probabilmente non solo la Cina ha sgonfiato i prezzi delle materie prime, ma anche le previsioni del Federal Reserve System, il FOMC mercoledì 16 giugno ha presentato le sue previsioni sull’inflazione negli Stati Uniti confermando una inflazione sopra il 3% nel breve periodo, ma una inflazione che resta contenuta entro il livello di guardia del 2,5% nei prossimi anni.

Ieri, inoltre, il Segretario al Tesoro, Janet Yellen, ha rassicurato che non vi è alcun rischio iperinflazione per gli Stati Uniti. Questo sta raffreddando gli speculatori che appaiono avere sempre meno margine per proseguire la loro attività.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.