FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, Seguila Guida
Mondo
136,020,993Confermati
2,939,234morti
109,382,059Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Fabio Carbone
Warren Buffett

La parziale o totale ripresa dei mercati finanziari dopo il tonfo di marzo dovuto al cigno nero Covid-19, sembra cosa fatta. Ci sono di tanto in tanto dei scossoni, ma tutto sommato è normale: sono i mercati finanziari e i titoli salgono e scendono.

Eppure c’è qualcosa che non torna del tutto. Le strategie degli ultimi mesi di Warren Buffett e di Ray Dalio, due grandi investitori statunitensi, vanno in una direzione opposta a quella dell’ottimismo sul futuro della ripresa del sistema economico.

Cosa hanno annusato che noi “comuni mortali” non sappiamo?

Le scelte di Ray Dalio

Dalio, fondatore di Bridgewater Associates, l’immenso hedge fund statunitense con investimenti in ogni angolo del mondo, in questi mesi ha comprato tanto oro.

In particolare ha comprato 170mila once d’oro attraverso un investimento in ETF che ha come sottostante il metallo prezioso. Valore dell’acquisto 340 milioni di dollari USA.

Questo acquisto, riporta Il Sole 24 Ore, porta l’esposizione all’oro della Bridgewater Associates a un miliardo di dollari statunitensi.

Investire in oro sembra essere tornato assai di moda e se non va intesa come una vera fuga verso, sicuramente è da intendersi come un “mettere le mani avanti”, perché non si sa mai cosa può succedere nei prossimi mesi.

Pubblicita'

Le scelte di Warren Buffett

Buffet con la sua Berkshire Hathaway ha sorpreso ancor più. Il suo cambio di strategia è stato chiaro e opportunistico. Mollando tutte le partecipazioni nelle compagnie aeree ancor prima del tonfo definitivo sui mercati internazionali, Buffett ha contribuito al tonfo e allo stesso tempo ha salvato il suo portafoglio aumentando la liquidità.

Poi ha fatto ancora di più e questo forse in pochi se lo aspettavano.

Buffett a maggio ha venduto le partecipazioni della Berkshire Hathaway nel settore bancario. Non proprio tutto, ma la sua esposizione è scesa significativamente. Ha infatti azzerato la partecipazione in Goldman Sachs vendendo tutte le azioni possedute, ha ridotto l’esposizione in Wells Fargo dal 7,9% al 5,8%, e in fine è quasi del tutto uscito da JP Morgan passando dall’1,9% al 0,7%.

E cosa ha comprato in questo periodo l’Oracolo di Omaha, quasi nulla, ma quel che ha comprato è significativo: Barrick Gold. La Barrick Gold (GOLD) è una società di estrazione dell’oro canadese, il suo titolo in questi mesi è salito molto di valore, ed ha addirittura sovraperformato l’oro con guadagni del titolo del 46,1% da inizio anno e del +48,42% ad un anno.

Cosa non ha venduto Buffett? Coca Cola, American Express. Più in generale i titoli azionari di quelle grandi aziende americane la cui storia attraversa indenne qualsiasi crisi.

La lezione

La lezione è quindi questa. Ci sono dei titoli che quando è il momento di mollarli vanno mollati senza tentennamenti, e ce ne sono altri che non si vendono mai perché cresceranno nel tempo superando ogni crisi.

Quali le prossime mosse da compiere in un mercato così incerto? Sicuramente controllare il prezzo dell’oro e anche verificare cosa sta accadendo con l’argento. Ma non è detto che nel prossimo futuro non convenga riappropriarsi di azioni delle compagnie aeree, perché il settore riprende anche se con difficoltà. Piuttosto l’arte sta nel capire quali sono quelle che hanno le risorse per decollare e stare in volo, onde evitare di mettere in portafoglio finanziario azioni di compagnie aeree che dovranno poi effettuare atterraggi di emergenza (ergo: in Alitalia non s’investe).

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.