FXEMPIRE
Tutti
Pubblicita'
Pubblicita'

La volatilità è tornata. È il momento di approfittare delle nuove commissioni offerte da ActivTrades sull’azionario

La volatilità, la migliore amica del trader navigato, è tornata a pieno regime sui mercati finanziari.
Promotional Content
leo token

In questo inizio 2020 abbiamo già visto Usa e Cina, le due maggiori economie del mondo, impegnate in una guerra commerciale, il Regno Unito che ha confermato la sua uscita dall’Unione europea e, naturalmente, come evento più significativo, la diffusione del coronavirus in tutto il mondo e le negative conseguenze economiche per l’economia globale.

I timori legati alla diffusione del coronavirus hanno innescato uno dei crolli più drammatici sui mercati azionari dopo il crash del 2008 provocato dal fallimento di Lehman Brothers. La costante incertezza collegata alla durata della malattia, con il rischio che questa si tramuti in una vera e propria pandemia con un inevitabile impatto sulle economie di tutto il mondo fa sì che trader e investitori aspettino con estrema trepidazione gli annunci delle banche centrali, dei governi e delle organizzazioni sanitarie in modo da poter essere i primi ad intervenire nel caso in cui arrivino dei segnali di ripresa o se ci dovesse essere un ulteriore peggioramento della crisi.

Tutta questa volatilità offre numerose opportunità operative e le bassissime commissioni praticate da ActivTrades sulle azioni europee lo rendono il broker ideale per poter operare sui mercati azionari nei mesi a venire. Grazie ad una commissione pari ad appena lo 0,01% praticata sia sulle azioni europee sia su quelle del DAX tedesco e del CAC francese, un ordine per un controvalore di € 50.000 costa solo €5 mentre su un ordine di € 80.000 si pagano solo €8. Sono commissioni tra le più competitive presenti sul mercato e consentono di ottimizzare l’operatività di quegli operatori che entrano ed escono più volte dal mercato. Resta anche attivo il precedente profilo con minimo ad un euro e commissioni allo 0,05% per i trader che lo preferissero.

“I mercati azionari hanno reagito con un certo ritardo alla diffusione del coronavirus ma il movimento ribassista, una volta iniziato, ha assunto dimensioni enormi”, ha affermato Carlo Alberto De Casa, Chief Analyst di ActivTrades”. “Il lungo rally degli indici azionari sembra essere finito e ora siamo entrati in una fase caratterizzata da maggiore volatilità, il che significa forti correzioni seguite da rapidi rimbalzi. In altre parole, ci saranno molteplici opportunità per i trader”.

La caduta dell’indice DAX

In periodi come questi, nei quali il valore dei mercati azionari globali si riduce di miliardi di dollari, ActivTrades sa bene che per gli investitori è essenziale agire velocemente, rischiando il minor capitale possibile. La piattaforma ActivTrader, specializzata in CFD, consente infatti la massima flessibilità operativa e, tramite la leva, è possibile impiegare come garanzia solo il 20% del controvalore totale della posizione. A questo si aggiungono gli spread estremamente contenuti, il tutto per fornire il miglior servizio possibile.

Nel mezzo della crisi del coronavirus, i negoziati tra il Regno Unito e l’UE sono passati in secondo piano ma, poiché il termine per l’accordo si avvicina, è probabile che il Regno Unito torni sotto i riflettori e sia la sterlina sia le aziende inglesi potrebbero registrare un ulteriore aumento della volatilità. La commissione di ActivTrades sul FTSE e le altre azioni quotate nel Regno Unito è pari allo 0,1%, con una commissione minima di £ 1. Ciò consente quindi agli investitori di potere sfruttare questa situazione, indipendentemente dal fatto che il Regno Unito accetti o meno un accordo formale.

“Il Regno Unito sta rischiando molto di più rispetto all’UE, ma vale la pena ricordare che una percentuale significativa delle azioni FTSE 100 genera i propri ricavi al di fuori del Regno Unito”, ha affermato De Casa. “Le società minerarie, ad esempio, sono meno esposte alla Brexit e potrebbero addirittura beneficiare di una caduta della sterlina”.

Siamo solo nel primo trimestre dell’anno ma è molto probabile che il 2020 sia destinato a diventare un’annata storica per le borse. ActivTrades si è pertanto adoperata per fornire ai trader un ambiente ideale per affrontare i diversi mercati azionari.

Carlo alberto de casa – Chief analyst ActivTrades


Messaggio promozionale. Tutte le informazioni sono state preparate da ActivTrades PLC (altresì “AT”). Le informazioni non possono essere intese come offerta, consulenza, raccomandazione o sollecitazione ad effettuare transazioni su alcuno strumento finanziario. I materiali non sono stati preparati in conformità ai requisiti legali volti a promuovere l’indipendenza della ricerca di investimento e in quanto tali devono essere considerati come una comunicazione pubblicitaria. Qualsiasi materiale fornito non tiene conto dell’obiettivo di investimento specifico e della situazione finanziaria di chiunque possa riceverlo. AT fornisce un servizio di sola esecuzione. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziariaIl 69% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il Tuo denaro. ActivTrades PLC è autorizzata e regolata dalla Financial Conduct Authority. Registrazione presso la FCA n. 434413. ActivTrades PLC. Via Borgonuovo 14/16 20121 Milano – Iscritta all’Albo delle imprese di investimento comunitarie con succursale al numero 97.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio