Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni Prezzo Oro: Fase di Accumulazione in Corso

Da:
Flavio Ferrara
Pubblicato: Feb 26, 2024, 12:08 GMT+00:00

Punti Principali:

  • L'Oro inverte in parte il movimento in un contesto di modesta azione del dollaro americano.
  • Il calo dei rendimenti obbligazionari USA potrebbe pesare sul dollaro e fornire supporto al metallo giallo in un contesto di rischi geopolitici.
Depositphotos_14010209_s-2019.jpg

In questo articolo:

Il prezzo dell’Oro sta invertendo parte del progresso della settimana precedente, raggiungendo i massimi di due settimane a 2.041,40 $ durante la sessione asiatica di oggi. La ripresa della domanda di dollari americani e la tiepida propensione al rischio stanno favorendo la correzione del metallo giallo. Comunque, il ribasso del prezzo dell’Oro potrebbe rimanere attenuato dal prolungato calo dei rendimenti obbligazionari USA.

Il prezzo dell’oro rimane sulla difensiva in un inizio di settimana tranquillo, con il dollaro americano sta attirando nuova domanda di beni rifugio, grazie all’ennesimo ritorno alla debolezza dei mercati azionari cinesi, mentre riemergono le tensioni geopolitiche tra Cina e Taiwan, nonché tra Washington e Pechino.

Panoramica fondamentale del metallo giallo

Lunedì il Ministero del Commercio cinese ha affermato che “gli Stati Uniti affermano falsamente che la Cina ha creato un ‘eccesso di capacità’, il che riflette pienamente l’unilateralismo e il comportamento egemonico degli Stati Uniti“. Separatamente, le autorità cinesi hanno affermato che la Guardia costiera del Fujian sta potenziando le pattuglie nelle acque vicino alle isole Kinmen di Taiwan “per rafforzare le ispezioni delle forze dell’ordine in aree chiave”.

Gli investitori si stanno muovendo con cautela in vista di un calendario statunitense ricco di dati ad alto impatto, con i dati sugli ordini di beni durevoli e il rapporto sull’inflazione PCE a tenere le luci della ribalta tra le scommesse ritardate sul taglio dei tassi di interesse della Federal Reserve. I mercati attualmente scontano una probabilità del 17,5% che la FED possa iniziare ad allentare i tassi; una probabilità di molto inferiore considerando una probabilità addirittura di oltre il 90% un mese fa.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Oro

Grafico settimanale Oro

Le prospettive tecniche a breve termine per il prezzo dell’oro rimangono rialziste, ma non si può escludere un breve ritiro nelle prossime sessioni. Il metallo giallo ha chiuso la settimana a ridosso dell’area di supply 2.035/2.039 $ ma in terreno positivo, mantenendo intatto il potenziale rialzista. Si attende solamente una chiusura sopra l’area di supply che darebbe il via all’impulso long per raggiungere la successiva area di supply 2.055/2.062 $.

Detto questo, tuttavia non è da sottovalutare una possibile correzione ribassista con una chiusura sotto i 2.031 $, con il primo obiettivo rappresentato dall’area di demand 2.021/2.024 $ e il livello annuale dei 2.017,46 $ che rappresenta il secondo target.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Consulente Finanziario Indipendente, laureato in Scienze Economiche e specializzato in Corporate Finance e Value Investing. Esperto in analisi tecno-grafica e fondamentale dei mercati, supporta gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari attraverso una sana pianificazione basata sul valore reale dell'economia.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'