Metalli Preziosi, Analisi Fondamentale Giornaliera – Forte spinta al rialzo per l’oro

Banche centrali e nuovi sviluppi sulla disputa commerciale USA – Cina lanciano alle stelle i metalli preziosi. La forte domanda di oro fisico in Cina spinge i prezzi ai massimi da 10 mesi
Armando Madeo

I prezzi dell’oro hanno raggiunto un massimo da 10 mesi, con il livello attuale toccato l’ultima volta a Maggio 2018. Hanno contribuito alla corsa dei tori le decisioni sulla politica monetaria, la debolezza del dollaro e la forte domanda di oro fisico. La Metal Focus, una società di ricerca, ha fatto notare come si sia rafforzata la domanda fisica per il metallo prezioso nella nazione più ricca d’oro del mondo, la Cina.

Nel loro rapporto di ricerca settimanale, gli analisti di Metals Focus hanno affermato che diversi indizi indicano una forte domanda di gioielli in oro in Cina durante le celebrazioni lunari del nuovo anno della Nazione. “Alcuni produttori con cui abbiamo parlato hanno dichiarato di aver ricevuto buoni ordinativi, dal momento che gli affari sono ripresi l’11 febbraio, mentre altri si aspettano che i rivenditori tornino dopo il Lantern Festival (19 febbraio)”, hanno detto gli analisti della società britannica di ricerca sui metalli preziosi. “Ciò conferisce maggiore fiducia alla nostra previsione che il mercato della gioielleria cinese godrà di un ulteriore aumento modesto nel 2019 rispetto all’anno precedente.”

Sulla scia della forte domanda durante il nuovo anno lunare, Metals Focus ha ribadito le sue previsioni per la domanda di gioielli in Cina, in crescita del 3% nel 2019. Tuttavia, gli analisti hanno anche avvertito che il settore della gioielleria deve affrontare alcune difficili sfide future. “Potenziali sviluppi negativi nella disputa commerciale tra Stati Uniti e Cina sono una preoccupazione, ma potrebbero essere compensati dalle crescenti richieste da parte delle autorità cinesi di un accomodamento fiscale e monetario”, hanno detto gli analisti.

 

Nel suo rapporto annuale sulle tendenze della domanda d’oro del 2018, il WGC ha affermato che la bigiotteria cinese ha toccato un picco di tre anni lo scorso anno di 672,5 tonnellate, con un aumento del 3% rispetto al 2017. “La Cina è stata il principale motore di crescita nel 2018″, ha affermato il WGC nel rapporto.

Il passaggio a una politica monetaria più facile negli Stati Uniti è stato ripetuto da simili mosse da parte della Cina e di altre banche centrali asiatiche. La terza economia più grande del mondo, l’Unione Europea, ha visto la Banca Centrale Europea ritirarsi dal suo graduale deceleramento dell’allentamento quantitativo della sua politica monetaria. Di fatto, vi è un consenso crescente che la BCE reintrodurrà misure di stimolo monetario nei prossimi mesi, mentre l’economia della zona euro rimane anemica.

Previsioni

La forte domanda di oro a livello mondiale sta aiutando i prezzi dell’oro a mantenere i loro ultimi massimi da 10 mesi. L’oro dell’oro di aprile è stato scambiato a $ 1,347,10 l’oncia, in rialzo dello 0,17% sul giorno precedente.

I prezzi del palladio continuano a salire più in alto, toccando brevemente $ 1.500 l’oncia all’inizio della sessione di negoziazione di mercoledì, ma alcuni analisti avvertono che, come la favola greca di Icaro, il metallo potrebbe essere troppo vicino al sole.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker