FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Angelo Papale
Aggiungi ai segnalibri
cambio eur/usd euro dollaro

I dati sull’inflazione tedesca non giovano al cambio euro dollaro con una performance settimanale attuale del -0,4%. La variante Delta diffusa anche in Europa sta rafforzando il dollaro USA nei confronti dell’euro. Secondo la FED i tassi potrebbero aumentare già a partire dal 2022 secondo Rabobank. Bene l’indice del dollaro che segna un + 0,30%, male invece l’indice dell’euro che fa registrare al momento una performance negativa dello 0,2%. Ai vertici della BCE Guindos, vice presidente della BCE, introduce e sostiene la possibilità di poter limitare gli aiuti straordinari di politica monetaria.

Calendario Giornaliero Cambio Euro Dollaro

Come di consueto le notizie che riguardano il cambio euro dollaro di quest’oggi. L’indagine della Commissione Europea sugli affari e sui consumatori mostra leggeri segni di miglioramento. Rispetto all’aspettativa, il report mostra un valore leggermente maggiore pari a 117,9. La previsione degli analisti era di 116,5. Il sentiment nei settori dei servizi ed industriali mostrano valori maggiori, ma non di molto, rispetto alle stime.

Pubblicita'
Sai Dove EUR/USD è diretto? Approfittane 

Your Capital is at Risk

Per quanto riguarda il primo si registra un valore di 17,9 contro 14,8 previsto. Nel settore industriale, il sentiment registra un valore di 12,7 contro il 12,3 previsto. In Germania i dati sull’inflazione su base mensile ed annuale non deludono gli addetti ai lavori. Per il mese di giugno rispetto a maggio l’incremento dei prezzi è stato dello 0,4%, la cui aspettativa è stata soddisfatta.

Il confronto con giugno dell’anno precedente l’incremento è stato del 2,4%, oltre la soglia fissata come obiettivo dalla BCE. Negli USA risalta il rapporto sulla fiducia dei consumatori, nettamente maggiore confrontato con l’aspettativa. Il dato registrato è di 127,3, meglio del 119 previsto. Nella serata le scorte settimanali di petrolio greggio, diminuite di 7,199 milioni di quantità nel precedente report.

Pubblicita'

Segnali Ribassisti Arrivano dal Grafico Cambio Euro Dollaro

Cambio euro dollaro sta ampiamente soffrendo nella giornata odierna. Il livello 1.1915 fa sentire ancora la sua pressione come resistenza. Testata nuovamente come resistenza la trend line di lungo. Dall’indicatore RSI emerge come il fiber non voglia sfondare al rialzo i livelli di resistenza.

Con molto probabilità ci sarà una presa di profitto che porterà il cross a livelli più bassi, come ad esempio 1.1704. Nonostante ciò, su delle analisi fatte ad aprile dagli analisti di Goldman Sachs, gli stessi prevedono in tre mesi un cambio pari a 1.25, target che aumentano con orizzonti temporali più elevati. A sei mesi il target è di 1.27 e 1.28 nei dodici mesi.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.