Pubblicita'
Pubblicita'

Il Cambio Euro Dollaro Raggiunge 1,0850 grazie al Clima Ottimista

Da:
Flavio Ferrara
Aggiornato: Mar 29, 2023, 13:41 GMT+00:00

L’euro dollaro riesce a raggiungere il livello 1,0850 sfruttando il clima ottimista del mercato e il ritorno dei flussi di rischio già durante le prime ore della sessione dell’Eurozona.

Euro Dollaro

In questo articolo:

Il prezzo dell’euro dollaro è entrato in una fase di consolidamento nonostante dei timidi tentativi di rompere al rialzo per riprendere il movimento di medio termine rialzista. In assenza di dati ad alto impatto e di catalizzatori fondamentali, è probabile che l’attuale contesto di mercato favorevole al rischio aiuti il fiber a limitare i ribassi almeno nel breve termine.

Menzione speciale l’ultima dichiarazione di martedì da parte di Andrea Enria, presidente del Consiglio di vigilanza della  Banca Centrale Europea, il quale ha osservato che l’esposizione diretta da parte della BCE su Credit Suisse era rilevante, ma ha aggiunto che è una situazione gestibile. Allo stesso tempo, il responsabile delle politiche della BCE, Madis Muller, ha aggiunto che i mercati non dovranno temere che i problemi delle banche si estenderanno ulteriormente su tutta l’Eurozona.

Un calendario economico povero di eventi ad alto impatto

A confermare il contesto di mercato favorevole al rischio arrivano in aiuto i futures degli indici azionari, con menzione speciale quelli statunitensi, i quali oscillano in territorio positivo tra lo 0,64% e lo 0,86%.

Dal punto di vista fondamentale, l’unico evento statunitense ad alto impatto è rappresentato dai contratti pendenti di vendita di abitazione di febbraio. Per questa ragione è improbabile che l’euro dollaro reagirà con veemenza durante la sessione di Wall Street.

Comunque, è molto probabile che l’odierna sessione statunitense vedrà una continuazione del movimento rialzista iniziato in tardi serata ore italiane (dopo le 21.00), il quale sta gettando le basi per una continuazione del rialzo del fiber.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni euro dollaro

Grafico giornaliero euro dollaro

Sembra che il fiber abbia incontrato una cerca resistenza nei pressi del livello 1,0850, sintomo evidente di una dura battaglia tra tori e orsi. Tuttavia, un aiuto ai rialzisti potrebbe arrivare dal rialzo degli indici statunitensi data la correzione inversa tra il future del dollaro USA e gli indici.

Probabilmente l’apertura della sessione di Wall Street toglierà qualsiasi dubbio, tuttavia, il sentiment rialzista è ancora dominante considerando il posizionamento del fiber sopra il livello annuale 1,0741. Come obiettivo, il livello annuale 1,0911 si fa sempre più vicino e non è da prendere sottogamba un tentativo dei rialzisti, al raggiungimento del primo target, di estendersi e toccare il livello annuale 1,1034, il prossimo obiettivo long.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

Sull'Autore

Consulente Finanziario Indipendente, laureato in Scienze Economiche e specializzato in Corporate Finance e Value Investing. Esperto in analisi tecno-grafica e fondamentale dei mercati, supporta gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari attraverso una sana pianificazione basata sul valore reale dell'economia.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicita'