FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Angelo Papale
Aggiungi ai segnalibri
Cambio Euro dollaro

Con la politica monetaria immutata, il dollaro ha aumentato gli scambi in questa mattinata. Il cambio euro dollaro ne sta risentendo. Questo accade nonostante i dati in peggioramento sulla situazione occupazionale americana.

Anche l’aumento negli ultimi tempi dei rendimenti dei Treasury USA ha contribuito a far prevalere il biglietto verde sull’euro. Questa tendenza, però, potrebbe cambiare. Nel discorso di Powell si è capito che questa politica accomodante non sarà modificata fino a quando non si avranno dati consecutivi migliori sull’economia.

Pubblicita'
Sai Dove EUR/USD è diretto? Approfittane 

Your Capital is at Risk

Di questo parere è anche il membro del consiglio James Bullard, affermando di non parlare di cambiamenti fino alla fine dell’emergenza sanitaria. L’altra preoccupazione che inficia sul cambio è da imputarsi ai casi di coagulazione nel sangue causati dal vaccino di AstraZeneca. Molti Stati stanno comunque utilizzando, in maniera limitata, le dosi in possesso.

Calendario giornaliero cambio EUR/USD

Per il cambio euro dollaro le prime notizie arrivano dalla Germania. La produzione industriale tedesca subisce una contrazione dell’1,6% contro una previsione al rialzo dell’1,5%.

Il saldo della bilancia commerciale risulta positiva ma inferiore alle aspettative (19,1 miliardi contro previsione di 20 miliardi di euro). Stasera il Commodity Futures Trading Commission pubblicherà il report sulle posizioni speculative nette sull’euro.

Il valore del report precedente è uguale a 73,7k. Dagli Stati Uniti a breve saranno pubblicati i dati sull’indice dei prezzi di produzione per marzo su base mensile ed annuale. Per il mese di marzo si prevede una variazione dello 0,5%. Su base annuale la variazione prevista è di ben 3,8%.

Pubblicita'

Analisi tecnica cambio euro dollaro

Nel corso di questi tre mesi, il cambio euro dollaro sta soffrendo per via della forza mostrata dal dollaro. Il cambio è entrato in una zona particolare tra 1.1630 e 1.1904, potendo costituire un valido supporto per il cross.

Il ribasso delle precedenti due settimane ha fatto pensare che la correzione potesse ancora continuare, ma questa settimana ha sorpreso tutti. In questo caso il primo obiettivo sarebbe stato 1.1412. La curva dell’RSI ha iniziato ad impennarsi in questa settimana, complice il rialzo dell’1,11% rispetto la sessione settimanale precedente.

La quotazione del cross sta testando la resistenza a 1.19150, da cui si sta lentamente allontanando. Le condizioni dell’economia europea non permettono di avere una certezza sull’andamento futuro dell’euro. Le vaccinazioni vanno a rilento e le restrizioni sono ancora attive.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.