FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
19,145,921Confermati
714,453morti
12,289,018Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Alberto Ferrante
euro-1605659_1280

Nella prima giornata della settimana dell’Eurogruppo, le borse europee hanno rallentato dopo la corsa della settimana scorsa anche a causa dell’andamento del petrolio.

Grazie al settore bancario, trainato dal via libera della BCE all’OPS di Intesa Sanpaolo su UBI Banca, Piazza Affari ha comunque retto il colpo chiudendo in lievissimo rialzo.

Lo spread BTP/Bund è invece cresciuto a quota 176 punti base. A tal proposito, si segnala che il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato ieri il BTp Futura, dedicato al mercato retail.

Il nuovo strumento sarà offerto esclusivamente ai risparmiatori retail e le cedole saranno basate sul meccanismo di “step-up”, dunque con tassi crescenti e prefissati.

Con il BTp futura, il Governo mira a finanziare in parte la ripresa economica cavalcando l’onda delle ultime aste che hanno visto un’elevata domanda da parte dei risparmiatori.

Petrolio, oro e cambio EUR/USD

Il petrolio stamattina alle 08:15 è scambiato a 38,64 dollari al barile (Wti) e 41,16 dollari al barile (Brent). L’estensione dei tagli dell’OPEC+ ha dunque sostenuto il greggio, ma senza spingere ulteriormente al rialzo i prezzi.

L’oro resta invece stabile sotto i 1700 dollari l’oncia, mentre il cambio EUR/USD si trova a quota 1,13 e potrebbe aver interrotto la sua tendenza rialzista dopo l’andamento della settimana scorsa.

Pubblicita'

Le previsioni dell’Istat sul PIL italiano, produzione industriale tedesca in contrazione

Secondo le previsioni dell’Istat, in Italia si assisterà a una marcata contrazione del PIL nel 2020, in calo fino al -8,3%. Nel 2021, invece, si prevede una ripresa parziale con un rialzo del +4,6%, pur con “ampi livelli di incertezza”.

Previsti in netto calo anche i consumi delle famiglie e degli investimenti, rispettivamente del -8,7% e del -12,5%.

Crollo epocale anche per la produzione industriale in Germania, del -17,9%, comunque in linea con le attese degli analisti.

I principali indici europei

Il FTSE MIB di Piazza Affari ha chiuso in territorio positivo, in lievissimo rialzo del +0,22%, dopo una seduta molto volatile. Ha frenato, restando comunque in territorio positivo, anche l’Ibex-35 spagnolo in crescita del +0,3%.

Di contro, il DAX30 di Francoforte è sceso invece del -0,22%, mentre il CAC40 di Parigi ha perso il -0,43%.

Il Calendario Economico dell’Eurozona

Oggi si attendono i dati sulla bilancia commerciale tedesca di Aprile, con le esportazioni stimate in calo fino al -15% o -20%. In mattinata arriverà anche il saldo della bilancia commerciale francese e si terranno le aste dei  Letras spagnoli a 6 e 12 mesi.

Inoltre, si conoscerà il PIL del primo trimestre per l’Unione Europea, previsto in calo del -3,2%, e il livello di occupazione.

Domani giornata meno movimentata: sarà infatti il turno della produzione francese ad Aprile e dell’Asta dei BOT italiani con scadenza a 12 mesi.

Diversi invece i market movers negli  USA, con l’indice dei prezzi al consumo e i dati sulle scorte di petrolio.

Giovedì si attendono i valori della produzione industriale italiana ad Aprile, sicuramente più colpita dall’epidemia di Coronavirus rispetto a diverse altre economie europee. Le stime parlano infatti di un calo del -24% su base mensile.

In mattinata si attenderà anche l’asta dei BTP italiani a 3, 7 e 30 anni e in seguito gli occhi saranno puntati sulla Riunione dell’Eurogruppo per la gestione condivisa dell’impatto economico della pandemia.

Infine, venerdì la settimana si chiuderà con i dati sulla produzione industriale in Europa e con il vertice dei Ministri delle Finanze.

Si attenderà anche il tasso di disoccupazione italiano e diversi dati dal Regno Unito, come il PIL e la produzione industriale e manifatturiera, oltre alla bilancia commerciale.

Per un’occhiata a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio