FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Federico Dalla Bona
Aggiungi ai segnalibri
oro
Close-up of a 20 dollar banknote note and gold bullions

I prezzi dell’Oro quotato in dollari al Cme-Comex stanno tentando di chiudere in territorio positivo la movimentata seduta di oggi 10 giugno. Alle ore 19:05 CET il contratto future con scadenza ad agosto segna un +0.08% a quota 1896.9, frutto della rimonta effettuata a partire dai minimi di seduta toccati nel primo pomeriggio a 1871.8, quando i valori perdevano un provvisorio -1.00% rispetto alla chiusura di mercoledì.

I dati macro di oggi

La giornata è stata caratterizzata da numerosi dati macroeconomici che potevano fungere indirettamente da market-mover per l’oro. Questa mattina è stato reso noto il rapporto sull’indice dei prezzi al consumo USA, salito a maggio dello 0,6%, un po’ più in alto del previsto. Si tratta di un dato che rafforza l’aspettativa di coloro che attendono mesi caldi per l’inflazione nel periodo estivo. Nella stessa direzione si è mosso il rapporto settimanale sulle richieste di sussidi di disoccupazione, in calo nell’ultimo periodo, interpretabile quindi come dato inflattivo e potenzialmente utile a nuovi rialzi dell’oro.

Pubblicita'
Sai Dove Oro è diretto? Approfittane 

Your Capital is at Risk

L’aumento dei prezzi delle materie prime e alcune difficoltà di approvvigionamento dell’industria, combinati con il minor timore di nuove impennate della pandemia, hanno sollevato lo spettro di un’inflazione dei prezzi crescente e forse problematica nei prossimi mesi. Tuttavia, il grande elemento che non concorda con le aspettative di inflazione in aumento sono i rendimenti dei titoli di stato statunitensi, ancora vicini a livelli storici molto bassi e tuttora in tranquillo e costante calo. Ciò porterebbe acqua al mulino della FED, secondo cui la traiettoria crescente dell’inflazione sarebbe solo transitoria.

Il Quadro Tecnico per il Future sull’Oro

I prezzi hanno intercettato con i minimi odierni il supporto principale fissato ad inizio settimana a 1872.5/1875.0 ed il fatto che da tale livello sia scattata una subitanea reazione ha mantenuto attivo lo scenario rialzista di breve periodo (=5-10 giornate). Dobbiamo tuttavia segnalare la formazione di una robusta linea di resistenza a quota 1902.0 che, almeno fino a questo momento, non è stata ancora messa sotto pressione dai prezzi. E’ necessario che le quotazioni si portino oltre tale livello per restituire vigore e continuità al movimento rialzista, consentendo a nuovi supporti di formarsi a 1884/85 e 1871.8/1874.3. Soprattutto, prezzi superiori a 1902 tornerebbero a proiettare obiettivi localizzabili adesso a 1914 e 1929/32, con stop allo scenario tecnico in semplice violazione di 1871.8.

Pubblicita'
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.