FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Alberto Ferrante
Aggiungi ai segnalibri
Oro

Il prezzo dell’oro non sta ancora riuscendo a intercettare il livello di resistenza principale di 1800 dollari l’oncia, per tornare in una posizione in grado di abilitare un’inversione di tendenza.

Il metallo prezioso resta infatti debole, principalmente a causa di un dollaro statunitense tonico, e inizia a mostrare alcuni segni di consolidamento.

Pubblicita'
Sai Dove Oro è diretto? Approfittane 

Your Capital is at Risk

Stamattina, alle ore 9:33, il prezzo si trova a 1780 dollari l’oncia.

Previsioni giornaliere sul prezzo dell’Oro

Il prezzo dell’oro non si è mosso particolarmente nella giornata di ieri, limitandosi a perdere parte dei rialzi di lunedì, nonostante le svendite sul dollaro.

A livello tecnico, il primo valore di resistenza, dopo quello psicologico di 1800 dollari, è rappresentato dal livello di 1830 dollari l’oncia, che coincide anche con la media mobile a 10 giorni.

Superato questo valore, il prezzo potrebbe puntare verso i livelli intermedi di 1850, 1880 e poi ancora 1900 dollari l’oncia.

Per riuscire a raggiungere quest’ultimo target sarebbe però necessario una netta spinta rialzista dal mercato, per la quale al momento pare non esservi spazio.

Visti i movimenti limitati di ieri, non è da escludere che l’oro stia invece avviando un consolidamento intorno al valore di 1800 dollari l’oncia.

Al ribasso, invece, il primo supporto di 1730 dollari si mostra ancora molto stabile e difficilmente l’oro si porterà sotto questo valore.

Pubblicita'

Il Calendario Economico della Settimana

Oggi si continua con l’indice PMI manifatturiero e dei servizi nell’Eurozona e in Germania, oltre che nel Regno Unito e negli USA.

La giornata di oggi è dedicata anche agli aggiornamenti periodici sulle scorte di petrolio greggio negli Stati Uniti, da cui emergono, tra le altre cose, i dati sulle importazioni e sulla produzione di carburante e benzina.

Domani, in mattinata, gli occhi saranno invece puntati su diversi dati europei come il PIL spagnolo e le aspettative di business in Germania, rappresentate anche dall’indice IFO sulla fiducia delle aziende.

Si attende poi il report della BCE e le decisioni sul tasso d’interesse e sul quantitative easing da parte della Bank of England.

Nel pomeriggio, invece, giungeranno numerosi dati di estremo rilievo da parte degli USA, tra cui il PIL trimestrale e le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione.

Venerdì la settimana giunge al termine con il rapporto GfK sul clima tra i consumatori in Germania e l’indice della fiducia dei consumatori italiani.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.