FXEMPIRE
Tutti
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
11,772,412Confermati
541,527morti
6,767,400Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
Christopher Lewis

Lunedì l’euro si muove aventi e indietro in prossimità degli 1,13$. Tale regione ha già offerto resistenza, pertanto, il gap ribassista segnalato ad inizio settimana suggerisce la presenza di una leggera presa di profitto. Detto questo, riteniamo che vi sia un massiccio supporto a quota 1,1250$, livello che potrebbe richiamare un grande interesse d’acquisto, motivo per cui, la stampa di un martello o di una candela simile in prossimità della suddetta regione potrebbe risultare piuttosto interessante.

In definitiva, riteniamo che il mercato continuerà a mostrare una forte volatilità a causa dei molteplici problemi legati all’Unione Europea e all’alleggerimento monetario suggerito dalla Federal Reserve. In un simile scenario, non escludiamo la possibilità di assistere ad una lieve morbidezza della banconota verde. Detto questo, siamo convinti che la coppia finirà col muoversi in rialzo, ma la mossa non sarà semplice. Ciononostante, ci sembra opportuno segnalare come la coppia stia cercando di formare un fondo, decisione che risulta quasi sempre complessa. Alla luce di quanto appena detto prevediamo forti oscillazione della coppia, tuttavia, consigliamo di approfittare dei ribassi che mostrino segni di supporto. Concludendo, non siamo intenzionati ad andare short poiché siamo convinti che l’allontanamento della Federal Reserve da una politica monetaria piuttosto ristretta possa avere diversi effetti sul mercato.

Pubblicita'
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio