Previsioni per il prezzo EUR/USD – l’euro ritesta un massiccio supporto

L’euro continua a rimbalzare in prossimità della regione degli 1, 12$, livello della forte pregnanza psicologica e fisica. La coppia, quindi, continua a rimbalzare all’interno di un’ampia zona di consolidamento, motivo per cui, consigliamo di prestare attenzione ai livelli più esterni
Christopher Lewis

Giovedì l’euro ha perso indubbiamente terreno raggiungendo la regione degli 1,12$, livello dotato di una certa rilevanza. Tale regione, infatti, ha più volte supportato il mercato, pertanto, riteniamo che la coppia stia cercando di costruire un fondo proprio in prossimità della suddetta regione. Il livello rappresenta l’estremità inferiore di un range di 300 punti nel quale ci troviamo da diverso tempo, motivo per cui, siamo convinti che continuerà a richiamare attenzione. Gli ultimi due giorni hanno indubbiamente confermato tale ipotesi, tuttavia, dovremmo chiederci se il suddetto livello sia realmente in grado di sostenere la coppia.

Una rottura al di sotto degli 1,1150$ mostrerebbe chiaramente un’evidente frattura del supporto principale. Il livello di ritracciamento di Fibonacci del 61,8% si trova proprio in prossimità della suddetta regione, motivo per cui, consigliamo di prestare attenzione anche ad esso. Sicuramente il mercato ha recentemente mostrato una forte negatività, tuttavia, osservando il grafico è possibile notare come le valute abbiano registrato un rimbalzo ogni volta che si sono  avvicinati alla suddetta regione. A fronte di ciò, riteniamo inopportuno vendere il mercato poiché il rischio è probabilmente al rialzo.

Ci troviamo nel “business del rischio” motivo per cui consigliano di osservare tutti i risultati possibili. A tale proposito, ci sembra opportuno segnalare come la regione sopra menzionata sia talmente importante da meritare la nostra attenzione e, probabilmente, anche qualche piccolo investimento al fine di comprendere la sua reale resistenza. Un eventuale ribasso sembra essere limitato a 50 pip mentre un rialzo potrebbe avvicinarsi ai 300 pip, ciononostante, non prevediamo necessariamente  un trading semplice.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker