FXEMPIRE
Tutti
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
6,747,149Confermati
394,325morti
3,277,057Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'

Previsioni per il prezzo EUR/USD – L’euro apre la settimana mostrando segni di forza

L’euro apre la settimana registrando un rally significativo, infatti, la coppia rompe al di sopra di un paio di stoppini stampati la scorsa settimana sul grafico giornaliero. La mossa è indubbiamente rialzista, pertanto, riteniamo che la coppia finirà col raggiungere il prossimo livello di resistenza.
Christopher Lewis
eurusd

Lunedì l’euro trova un cospicuo numero di acquirenti mentre continua a tagliare la media mobile esponenziale a 50 giorni. La mossa mostra un segnale fortemente rialzista, inoltre, ci sembra opportuno ricordare come nella sessione di mercoledì, giovedì e venerdì il mercato sia uscito dai massimi.  A fronte di ciò, siamo convinti che la stampa di una candela possa suggerire un forte rialzo delle valute. A tale proposito, ci sembra opportuno segnalare come la coppia abbia completamente annientato la candela negativa stampata a seguito della conferenza stampa della BCE, conferenza che ha aperto le porte ad un significativo ribasso del mercato.

Osservando la coppia, segnaliamo la presenza di una resistenza strutturale alla regione degli 1,14$, pertanto, siamo convinti che le valute finiranno col raggiungere tale regione. Il livello ha recentemente registrato una forte pressione di vendita, motivo per cui, non escludiamo la possibilità di assistere ad una lieve lotta del mercato proprio in prossimità della suddetta regione.  Alla luce di quanto appena detto, prevediamo una forte volatilità del mercato, tuttavia, siamo convinti che le valute continueranno a macinare in rialzo. Ovviamente tale scenario è un po’ nauseante, tuttavia, vi sono ancora troppe persone che attendono di conoscere la posizione della Federal Reserve, posizione che dovrebbe essere resa nota nel corso della settimana e che potrebbe vedere l’istituto di credito adottare un tono leggermente più accomodante di quanto mostrato in precedenza. Tale scenario, sarebbe indubbiamente positivo per l’euro poiché innescherebbe una vendita della banconota verde. Una rottura al di sopra degli 1,14$ potrebbe aprire le porte alla regione degli 1,1450$. Contrariamente, se dovessimo assistere ad un ribasso del mercato, siamo convinti che la regione degli 1,13$ possa fungere da supporto.

Pubblicita'
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio