FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
44,774,935Confermati
1,179,232morti
32,727,721Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
James Hyerczyk
usdjpy

Il cambio Dollaro/Yen si è stabilizzato alla fine del 2018 a 109,603 e alla fine del 2019 a 108,660. Quindi, nonostante i massimi record nel mercato azionario e l’enorme domanda di attività rischiose, il biglietto verde alla fine si è indebolito rispetto allo yen giapponese. I commercianti hanno affermato che il passaggio della Federal Reserve dall’aumento dei tassi alla riduzione di questi ha reso il dollaro USA un’attività meno interessante. Questa mossa era principalmente responsabile di mantenere un coperchio sulla coppia Forex.

Nel 2019, l’ USD/JPY si è attestato a 108,660, in calo dello 0,943 o -0,86%.

L’anno è iniziato con l’USD/JPY salito a 112,405 entro il fine settimana del 26 aprile. Durante il primo trimestre dell’anno, la Fed era ancora in modalità restrittiva, sebbene iniziasse ad ascoltare il mercato, il che stava dicendo loro che si stavano stringendo troppo in fretta.

Inizialmente, la Fed ha accomodato il mercato osservando i dati sull’economia per segni di debolezza, bloccando i loro tagli ai tassi.

Tuttavia, quando i negoziati commerciali tra gli Stati Uniti e la Cina si sono interrotti a maggio ed entrambi i motori economici si sono rivalutati per tutta l’estate, il cambio dollaro/yen è precipitato.

Anche i rendimenti del Tesoro USA sono crollati, invertendo ad agosto, segnalando una possibile recessione futura. La Fed ha anche ridotto il tasso di riferimento il 31 luglio, il primo di tre. L’USD/JPY è calato bruscamente da 112,405 a fine aprile a 104,463 il fine settimana del 30 agosto.

Dopo aver messo il minimo dell’anno a 104,463, l’USD/JPY ha continuato a salire fino alla settimana conclusasi il 6 dicembre, quando il rally si è fermato a 109,728.

Chiaramente la direzione dei tassi di interesse statunitensi e l’agilità della Federal Reserve americana hanno controllato il comportamento dei prezzi in USD/JPY. Tuttavia, stavano solo rispondendo ai dati economici e all’impatto della guerra commerciale sull’economia.

Mentre la Fed era piuttosto attiva, la Banca del Giappone ha fatto poco nel 2019. I politici BOJ hanno lasciato invariati i tassi di interesse allo -0,10% durante tutto l’anno e hanno apportato solo lievi modifiche alle decisioni politiche. Tuttavia, il governatore della BOJ Haruhiko Kuroda ha lasciato la porta aperta a mosse più aggressive, se necessario.

I critici vogliono che la BOJ metta fine all’ambiente a tassi negativi. Citano utili bancari deboli come uno dei motivi, tuttavia, non si aspettano che ciò accada fino a quando non vi sarà un forte aumento dell’inflazione dei consumatori. Inoltre, non essere sorpreso dall’attuazione dello stimolo fiscale da parte del governo.

Nessuno sa per quanto tempo l’ “euforia dell’accordo commerciale” avrà un impatto sui mercati finanziari. Certi investitori monitoreranno la spesa e gli investimenti delle imprese per una ripresa dell’attività. La Fed potrebbe dirci a marzo quando potrebbe o meno tagliare i tassi.

Nel 2020, la Fed continuerà probabilmente a essere la più forte influenza sulla direzione dell’USD/JPY, ma in qualche momento dell’anno le elezioni presidenziali degli Stati Uniti passeranno alla ribalta.

È probabile che l’USD/JPY continui a essere sostenuto se Trump rimane il primo in lizza. Se il candidato democratico inizia a rafforzarsi, allora potrebbe vedersi l’indebolimento del dollaro/yen poiché la maggior parte degli investitori considera i democratici come anti-business.

Pubblicita'
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI