FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
James Hyerczyk
Aggiungi ai segnalibri
JPY

Il Dollaro/Yen è calato bruscamente giovedì dopo che la provincia cinese di Hubei, epicentro di un focolaio di coronavirus, ha riportato un brusco aumento del numero di nuovi casi in una sorpresa per gli investitori, innescando un volo nello Yen giapponese sicuro.

L’Hubei giovedì ha riferito 14.840 nuovi casi al 12 febbraio, in aumento rispetto a 1.638 nuovi casi di martedì, con un numero di morti nella provincia che è aumentato di 242 a 1.310.

Pubblicita'
Sai Dove il Mercato è diretto? Approfittane 

Your Capital is at Risk

Alle 08:29 GMT, l’ USD/JPY è a 109,754, in calo dello 0,358 o -0,32%.

La commissione per la salute di Hubei ha affermato che è iniziato includendo casi diagnosticati con un nuovo metodo. L’incertezza sul virus, che è emersa nella capitale di Hubei Wuhan alla fine dell’anno scorso e si è diffusa in altri 24 paesi, ha scosso i mercati finanziari nelle ultime settimane.

Declino della voglia di rischio

Giovedì i mercati azionari globali sono in ribasso mentre gli investitori riducono le posizioni in attività rischiose e spostano il denaro nella sicurezza dello yen giapponese.

Le azioni nell’Asia del Pacifico sono state mescolate giovedì pomeriggio mentre gli investitori hanno pesato un picco nel numero di nuovi casi di coronavirus segnalati nella provincia cinese di Hubei a causa di una modifica della metodologia. Le scorte sono aumentate in Australia, ma sono precipitate in Cina, Giappone, Corea del Sud e Hong Kong.

I mercati europei hanno aperto in ribasso giovedì mattina. Lo Stoxx 600 pan-europeo era inferiore di circa lo 0,4% alla campana di apertura, con ogni settore immerso in territorio negativo.

I futures su indici azionari statunitensi indicano un’apertura inferiore a Wall Street giovedì mentre gli investitori continuano a preoccuparsi della diffusione del coronavirus e guardare avanti a una serie di guadagni.

Pubblicita'

Aumento dei prezzi alla produzione in Giappone

L’indice giapponese dei prezzi alla produzione (PPI) ha aggiunto lo 0,2% mese su mese a gennaio, battendo il previsto aumento dello 0,1%, secondo il rapporto mensile preliminare della Bank of Japan (BOJ) pubblicato mercoledì. Nel frattempo, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, il PPI del paese è aumentato dell’1,7% in più.

Notizie economiche

Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha concluso la sua testimonianza semestrale davanti al comitato bancario del Senato mercoledì, facendo notare che la banca centrale dovrebbe avere un’idea dell’impatto del coronavirus sull’economia degli Stati Uniti abbastanza presto. ” Powell ha anche affermato che la Fed utilizzerà la guida diretta e gli acquisti di asset per combattere una recessione economica, ma suggerisce anche che la banca centrale sta esaurendo le munizioni.

Martedì, il capo Powell ha testimoniato davanti al Comitato dei servizi finanziari della Camera che l’economia americana è in una buona posizione, ma che la banca centrale sta “monitorando attentamente” le potenziali ricadute economiche globali dal virus.

Previsioni giornaliere

Il focus principale per gli operatori in USD/JPY di giovedì sarà la direzione dei mercati azionari globali e dei Treasurys rifugio. Uno scenario di “risk off” e un calo dei tassi di interesse statunitensi spingeranno gli investitori verso lo yen giapponese, bene rifugio.

Sul fronte dei dati, gli operatori avranno l’opportunità di reagire agli ultimi dati sull’inflazione dei consumatori negli Stati Uniti. L’IPC dovrebbe arrivare allo 0,2%. L’IPC core dovrebbe aumentare dello 0,2%. Questi numeri non saranno sufficienti per cambiare la politica della Fed.

Le richieste di disoccupazione settimanali dovrebbero arrivare a 210.000, in aumento rispetto alla lettura della 202.000 della scorsa settimana.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.