Previsioni giornaliere fondamentali USD/JPY – Ancora in modalità Risk Off

Dati i dati deboli dalla Cina e l’incertezza sulla Brexit, il cambio USD/JPY avrà difficoltà a organizzare un rally.
James Hyerczyk
usdjpy

Il Dollaro/Yen viene scambiato in ribasso venerdì dopo aver pubblicato un post su un modello di grafico tecnico potenzialmente ribassista la sessione precedente in risposta a dati economici statunitensi più deboli del previsto e preoccupazioni generali su un importante voto sulla Brexit questa settimana e la mancanza di progressi in Rapporti commerciali USA-Cina. I trader stanno ricevendo il loro segnale da un calo dei rendimenti del Tesoro USA e da una minore domanda di attività rischiose. Entrambi indicano una domanda rifugio per lo Yen Giapponese.

Alle 07:19 GMT, l’ USD/JPY è scambiato a 108,565, in calo dello 0,077 o -0,07%.

Le notizie della Brexit rendono altalenante il cambio Dollaro/Yen

Giovedì, notizie positive su un accordo sulla Brexit hanno spinto i mercati azionari globali verso l’alto e la domanda per lo yen giapponese rifugio è stata più bassa. Tuttavia, il rally si è bloccato dopo che i commercianti hanno capito che l’accordo deve ancora essere approvato dal parlamento britannico. Ciò ha spinto gli investitori a tornare nello Yen giapponese per la protezione.

“Al momento, l’aritmetica parlamentare è a metà tra” estremamente stretto “e” no “”, ha dichiarato Constantine Fraser, analista politico presso TS Lombard. Ma “il principale asporto è che il partito conservatore è ora impegnato in questo accordo, non in un affare, e farà una campagna a maggioranza per esso”.

I dati economici USA deboli aumentano le possibilità di riduzione dei tassi federali

Mentre la maggior parte del mondo si è concentrata sulla Brexit e sull’avanzamento dei colloqui commerciali tra Stati Uniti e Cina giovedì, gli Stati Uniti hanno pubblicato una serie di rapporti sui dati economici, in vista dei discorsi di una coppia di membri del Federal Open Market Committee.

Mancano meno di due settimane alla decisione sui tassi di interesse della Federal Reserve americana del 30 ottobre, e ogni rapporto economico assumerà maggiore importanza soprattutto con l’indebolimento del settore manifatturiero, con il mercato del lavoro che mostra segni di allentamento e inflazione che continuano a scendere al di sotto delle aspettative.

Giovedì, l’indice di produzione della Fed di Filadelfia, gli inizi delle abitazioni, la produzione industriale e l’utilizzo della capacità, sono stati tutti al di sotto delle aspettative.

Alla chiusura di giovedì, il CME Fed Watch Tool stima l’85,0% delle possibilità di un taglio dei tassi della Fed alla fine del mese.

La Cina presenta i termini per il miglior affare commerciale

La Cina ha sottolineato giovedì che gli Stati Uniti devono rimuovere le tariffe affinché i due paesi possano raggiungere un accordo finale sul commercio, ha detto il portavoce del Ministero del Commercio Gao Feng.

“Speriamo che entrambe le parti possano continuare a lavorare insieme per far avanzare i negoziati e, al più presto, raggiungere un accordo graduale e fare nuovi progressi nell’annullamento delle tariffe”, ha affermato Gao.

Le preoccupazioni per un accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina probabilmente limiteranno i guadagni di borsa e USD/JPY fino alla firma della fase 1 dell’accordo commerciale parziale, che potrebbe non verificarsi fino al mese prossimo.

Previsioni giornaliere

È probabile che la direzione del Dollaro/Yen di venerdì continui a essere determinata dalla direzione dei rendimenti del Tesoro e dalla domanda di rischio. Entrambi rischiano di diminuire se le preoccupazioni per la Brexit e un accordo commerciale aumentano.

Durante la notte, le azioni sono scambiate più deboli a seguito del rilascio di dati sul PIL più deboli del previsto dalla Cina.

La Cina ha pubblicato i dati del PIL del terzo trimestre venerdì mostrando che l’economia è cresciuta del 6,0% rispetto a un anno fa. Questo è stato più debole delle aspettative degli analisti per un guadagno del 6,1%. La lunga disputa commerciale di Pechino con gli Stati Uniti ha pesato sulla sua economia, con una crescita che ha rallentato al 6,2% nell’ultimo trimestre, il suo ritmo più lento in 27 anni.

Guarda se l’indebitamento USD/JPY si indebolisca se oggi è una sessione di “risk off” e che la coppia Forex rally se il rischio è tornato.

Dati i dati deboli dalla Cina e l’incertezza sulla Brexit, il cambio USD/JPY avrà difficoltà a organizzare un rally.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI